Malta-Svezia, qualificazioni Europei 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Malta-Svezia è una partita del gruppo F di qualificazione agli Europei del 2020, si gioca sabato alle 20:45 al Ta’Qali National Stadium di Ta’Qali: le probabili formazioni e i pronostici.

MALTA – SVEZIA | sabato ore 20:45

La Svezia dopo l’addio di Ibrahimovic è riuscita a migliorare i suoi risultati puntando sul gioco di squadra: è riuscita a qualificarsi ai Mondiali del 2018 facendo fuori l’Italia, ben figurando poi in Russia arrivando fino ai quarti di finale. Ora nel gruppo F di qualificazione alla fase finale degli Europei del 2020 deve fare i conti con Romania e Norvegia: la Spagna a quota 18 punti dopo sei giornate è già di fatto irraggiungibile e comunque troppo forte per le altre formazioni del girone.

A parte la sconfitta subita in Spagna, il rendimento della Svezia è stato comunque come al solito molto positivo finora nel gruppo F: vittorie contro Romania, Far Oer e Malta, pareggi contro la Norvegia sia all’andata in trasferta (3-3) che al ritorno in casa (1-1). Rispetto allo scorso anno, la Svezia ha inoltre ritrovato Forsberg: il centrocampista offensivo del Lipsia, l’anno scorso a lungo costretto a restare fermo per infortunio, è molto importante per la manovra offensiva di questa nazionale che in attacco dovrebbe affidarsi a Berg e Quaison.

Dall’altra parte Malta è reduce da cinque sconfitte consecutive nel girone, partite in cui non è mai riuscita a segnare subendo invece complessivamente dodici gol. All’andata in Svezia ha perso 3-0, in questo confronto giocando in casa facendo una partita attenta in fase difensiva potrebbe anche sperare in un passivo minore, ma evitare la sconfitta sarà molto difficile. Anche perché questi tre punti per la Svezia sono di fondamentale importanza in ottica secondo posto.

Malta-Svezia: il pronostico

La Svezia è favorita per la vittoria contro Malta, ma è difficile aspettarsi una vera e propria goleada per una squadra che solitamente riesce a ottenere risultati positivi più per la forza della sua difesa che per la qualità del suo attacco. Per questo motivo c’è da aspettarsi un numero di gol segnati dalla Svezia non inferiore a due ma nemmeno superiore a quattro.

Le probabili formazioni di Malta-Svezia

MALTA (3-5-2): Bonello; Z. Muscat, Agius, Borg; Mbong, Gambin, R. Muscat, Vella, Caruana; Effiong, Nwoko.
SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Granqvist, Lindelöf, Bengtsson; Forsberg, Ekdal, Olsson, Larsson; Berg, Quaison.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2