Valencia-Leganes, Liga: analisi, pronostico e formazioni

VALENCIA – LEGANES | domenica ore 16:00

I primi due impegni di Albert Celades da nuovo allenatore del Valencia non erano esattamente due partite facili. La settimana scorsa in campionato il Valencia ha giocato al Camp Nou, rimediando una sonora sconfitta per 5-2. È rimasto in partita fino alla fine del primo tempo, grazie a un gol di Gameiro intorno alla mezz’ora che aveva ridotto lo svantaggio. Due gol il Valencia, totalmente devastato sulla fascia destra da Ansu Fati, li aveva subiti già nei primi cinque minuti. Gli altri tre li ha presi nel secondo tempo, da subito, e a niente è servito nei minuti di recupero il primo gol di Maxi Gomez con la maglia del Valencia.

È andata molto meglio martedì, a Londra contro il Chelsea per la prima partita della fase a gruppi di Champions League. Il Valencia ha vinto 1-0 grazie a un gol di Rodrigo Moreno al 73° minuto, in una partita sofferta e difficile, in cui il Chelsea ha anche sbagliato un calcio di rigore. Gioca a favore di Celades quantomeno il fatto di avere tutta la rosa a disposizione, a eccezione del centrocampista Carlos Soler, ancora assente per un infortunio a una caviglia.

Non poteva andare peggio di come è andata finora, invece, al Leganes. Dopo quattro giornate di campionato la squadra allenata da Mauricio Pellegrino è da sola in ultima posizione con zero punti. Già priva di importanti giocatori come il terzino destro Rosales e l’esterno d’attacco Szymanowski, infortunati, ha dovuto nel turno di campionato scorso fare a meno del portiere titolare Ivan Cuellar. Il suo sostituto, il ventiduenne spagnolo Juan Soriano, ha dimostrato contro il Villarreal di essere tutto fuorché imbattile: in casa del Leganes è finita 3-0 per il Villarreal.

Il pronostico

Per quanto condizionato da una recente e imprevista “rivoluzione” tecnica voluta dal proprietario del club, il Valencia ha qualità più che sufficienti per battere al Mestalla una squadra che ha perso quattro partite su quattro in questo inizio di campionato.

Le probabili formazioni

VALENCIA (4-3-3): Cillessen; Daniel Wass, Diakhaby, Garay, Gayá; Coquelin, Kondogbia, Parejo; Guedes, Rodrigo Moreno, Maxi Gomez.
LEGANES (3-4-2-1): Soriano; Siovas, Omeruo, Bustinza; Jonathan Silva, Roque Mesa, Rubén Pérez, Navarro; Oscar Rodriguez, Arnaiz; Braithwaite.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0