Arsenal-Aston Villa, Premier League: pronostici

Arsenal-Aston Villa è una partita della sesta giornata di Premier League in programma domenica alle 17.30: le probabili formazioni e i pronostici.

ARSENAL – ASTON VILLA | domenica ore 17:30

L’Arsenal ha smaltito la delusione per la rimonta subita in casa del Watford domenica scorsa (da 0-2 a 2-2) andando a vincere 3-0 sul difficile campo dell’Eintracht Francoforte nella prima giornata della fase a gironi di Europa League pur schierando un alto numero di riserve e giovani. In particolare Bukayo Saka e Joe Willock hanno bene impressionato e si candidano – se non per un posto da titolare – a essere impiegati a partita in corso dall’allenatore spagnolo Emery. Ora con la formazione tipo al netto delle assenze per infortunio di Bellerin e Lacazette, per l’Arsenal dovrebbe essere semplice centrare una nuova vittoria in Premier League contro l’Aston Vila, per non perdere ulteriore terreno dalle prime posizioni. I “Gunners” hanno fatto solo due punti nelle ultime tre partite di campionato, penalizzati in verità anche dal calendario non semplice che li ha messi di fronte a Liverpool e Tottenham.

L’Aston Villa è rimasto a secco di gol nelle ultime due partite, ma ha dei calciatori di buon livello in attacco, in particolare Wesley e l’egiziano Trezeguet, di rientro dalla squalifica. Contro la difesa dell’Arsenal, non nuova a errori grossolani, ci sarà la possibilità di tornare a segnare, anche se uscire dall’Emirates Stadium con un risultato positivo sarà molto complicato. La squadra è stata rivoluzionata dopo la promozione dalla Championship e ha ancora bisogno di tempo prima di trovare la giusta quadratura.

Arsenal-Aston Villa: il pronostico

L’Arsenal è favorito per la vittoria in una partita in cui c’è da aspettarsi un totale di almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Arsenal-Aston Villa

ARSENAL (4-3-3): Leno; Maitland-Niles, Luiz, Sokratis, Kolasinac; Xhaka, Guendouzi; Pépé, Ozil, Ceballos; Aubameyang.
ASTON VILLA (4-2-3-1): Heaton; Guilbert, Engels, Mings, Taylor; Luiz, McGinn; Jota, Grealish, Trezeguet; Wesley.

PROBABILE RISULTATO: 3-1