Serie B: probabili formazioni e pronostici quarta giornata

Benevento-Cosenza, Cremonese-Crotone, Empoli-Cittadella, Juve Stabia-Ascoli, Livorno-Pordenone, Pescara-Virtus Entella e Spezia-Perugia sono le sette partite della quarta giornata di Serie B in programma sabato pomeriggio alle 15: probabili formazioni, pronostici e diretta streaming.

BENEVENTO – COSENZA | sabato ore 15:00

L’eliminazione dalla Coppa Italia contro il Monza e il pareggio contro il Pisa all’esordio con tanto di rigore fallito dagli avversari nei minuti finali avevano fatto preoccupare Inzaghi. Il Benevento ha invece poi dimostrato di potere lottare per la promozione in Serie A battendo 4-1 il Cittadella e 2-0 in trasferta nel derby la Salernitana. Il Cosenza ha invece iniziato nel peggiore dei modi, ha un solo punto e ha perso due partite consecutive in casa. Per il momento non è stato risolto il problema del gol che si trascina dietro dalla scorsa staigone.

Serie B: il pronostico di Benevento-Cosenza

Il Benevento è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Benevento-Cosenza

BENEVENTO (4-4-2): Montipo; Maggio, Caldirola, Volta, Letizia; Insigne, Viola, Heetemaj, Tello; Coda, Sau.
COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Monaco, Legittimo; Corsi, Kanoutè, Greco, Sciaudone, Baez; Riviere, Machach.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0

CREMONESE – CROTONE | sabato ore 15:00

Cremonese e Crotone sono due squadre che sono state costruite per puntare quanto meno alla zona playoff, dopo i fallimenti della passata stagione. Delle due però soltanto il Crotone, ancora imbattuto, ha iniziato bene il campionato, mentre la Cremonese nonostante i tanti calciatori di categoria viene da due sconfitte consecutive.

Serie B: il pronostico di Cremonese-Crotone

La Cremonese avrà gran voglia di rifarsi e dovrebbe evitare la sconfitta, però finora ha sempre subito gol e contro Simy e Vido sarà difficile mantenere la porta inviolata.

Le probabili formazioni di Cremonese-Crotone

CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Caracciolo, Claiton, Ravanelli; Mogos, Arini, Castagnetti, Deli, Renzetti; Ciofani, Ceravolo.
CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis, Zanellato, Mazzotta; Simy, Vido.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

Come vedere le partite di Serie B in streaming

Benevento-Cosenza, Cremonese-Crotone, Empoli-Cittadella, Juve Stabia-Ascoli, Livorno-Pordenone, Pescara-Virtus Entella e Spezia-Perugia, in programma sabato alle 15:00, si potranno vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito fino al 6 ottobre).

EMPOLI – CITTADELLA | sabato ore 15:00

Il Cittadella ha reagito alle prime due disastrose sconfitte stagionali con tanto di sette gol subiti, battendo in casa il Trapani. Trovare continuità sarà però difficile visto che la squadra allenata da Venturato è ora attesa da una delle trasferte più difficili del campionato di Serie B, contro l’Empoli voglioso di tornare alla vittoria dopo due pareggi consecutivi. Bucchi ha a disposizione una rosa di grande qualità, l’inserimento del giovane Frattesi potrebbe aiutare la fase offensiva e i servizi per la coppia d’attacco formata da La Gumina e dal rientrante Mancuso. Il Cittadella proverà a fare comunque la sua partita pensando anche a ripartire con Luppi, Diaw e il giovane frombolire Celar, arrivato dalla Primavera della Roma dove ha segnato gol a ripetizione.

Serie B: il pronostico di Empoli-Cittadella

L’Empoli è favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Empoli-Cittadella

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Veseli, Romagnoli, Nikolaou, Balkovec; Frattesi, Stulac, Bandinelli; Dezi; La Gumina, Mancuso.
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Mora, Perticone, Adorni, Benedetti; Bussaglia, Iori, Branca; Luppi; Diaw, Celar.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1

JUVE STABIA – ASCOLI | sabato ore 15:00

La Juve Stabia nell’ultimo turno è riuscita a muovere la classifica facendo il primo punto stagionale. La qualità della rosa a disposizione dell’allenatore Caserta non è eccezionale, la Juve Stabia sembra destinata a un campionato di sofferenze a differenza dell’Ascoli che ha fatto un calciomercato in grado di farla lottare probabilmente per i playoff. Le assenze per infortunio non sono però d’aiuto, in particolare quella in attacco di Scamacca.

Serie B: il pronostico di Juve Stabia-Ascoli

Sarà una partita equilibrata, il pareggio non è da escludere con l’Ascoli che ha comunque maggiori possibilità di evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Juve Stabia-Ascoli

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani; Vitiello, Tonucci, Troest, Germoni; Calvano, Carlini, Di Gennaro; Cissè, Elia, Canotto.
ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Pucino, Brosco, Gravillon, Padoin; Petrucci, Piccinocchi, Gerbo; Ninkovic, Chajia; Ardemagni.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

LIVORNO – PORDENONE | sabato ore 15:00

Tre sconfitte consecutive, zero gol subiti. Difficile immaginare un nuovo digiuno di gol da parte del Livorno che per provare a sbloccarsi manderà in campo Brignola da esterno d’attacco in appoggio a Braken e Raicevic. La difesa del Pordenone non è impenetrabile, ha già subito quattro gol, ma tutti in una partita: le altre due le ha vinte dimostrando di non avere risentito del salto di categoria.

Serie B: il pronostico di Livorno-Pordenone

Vista la necessità del Livorno di dare una svolta alla stagione, c’è da aspettarsi una partita con gol anche perché il Pordenone non rinuncia mai al suo stile di gioco offensivo.

Le probabili formazioni di Livorno-Pordenone

LIVORNO (4-4-2): Zima; Morganella, Di Gennaro, Bogdan, Gasbarro; Luci, Agazzi, Marsura, Brignola; Braken, Raicevic.
PORDENONE (4-3-2-1): Di Gregorio; Semenzato, De Agostini, Camporese, Barison; Misuraca, Pobega, Burrai; Gavazzi, Strizzolo, Ciurria.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2

PESCARA – VIRTUS ENTELLA | sabato ore 15:00

La Virtus Entella è prima in classifica con nove punti, tre vittorie su tre tutte con il risultato di 1-0. Visto che negli ultimi anni quasi sempre le squadre neopromosse (ultimo caso il Lecce) hanno centrato la promozione, in casa Virtus Entella si può sognare. La trasferta contro il Pescara è però molto difficile: di fronte ci sarà una squadra ambiziosa reduce da due vittorie consecutive.

Serie B: il pronostico di Pescara-Virtus Entella

Difficile sbilanciarsi sulla squadra vincente, possibile però la quarta partita consecutiva giocata dal Pescara con entrambe le squadre a segno.

Le probabili formazioni di Pescara-Virtus Entella

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Vitturini, Drudi, Scognamiglio, Masciangelo; Memushaj, Kastanos, Machin; Brunori, Galano, Di Grazia.
VIRTUS ENTELLA (4-3-2-1): Contini; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa, Sala; Eramo, Paolucci, Nizzetto; Schenetti; Mancosu, Morra.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1

SPEZIA – PERUGIA | sabato ore 15:00

Lo Spezia dopo due sconfitte consecutive punta a tornare spumeggiante come all’esordio quando ha vinto 3-0 in casa del Cittadella: il modulo molto offensivo del Perugia di Oddo, che schiera Falzerano a centrocampo più Fernandes trequartista e due attaccanti del calibro di Iemmello e Melchiorri, potrebbero favorire le ripartenze avversarie.

Serie B: il pronostico di Spezia-Perugia

Lo Spezia parte leggermente favorito in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero riuscire a fare gol.

Le probabili formazioni di Spezia-Perugia

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Vignali, Capradossi, Terzi, Ramos; Mora, Ricci M., Bartolomei; Ricci F., Galabinov, Gyasi.
PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Di Chiara, Angella, Gyomber, Rosi, Dragomir; Carraro, Falzerano, Dragomir; Fernandes; Iemmello, Melchiorri.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1