Lione-Zenit, Champions League: formazioni, pronostici

Lione-Zenit è una partita della prima giornata del gruppo G della fase a gironi di Champions League, si gioca all’OL Stadium martedì alle 18.55: le probabili formazioni e i pronostici.

LIONE – ZENIT | martedì ore 18:55

Lione e Zenit fanno parte di un gruppo molto equilibrato e privo sulla carta di una vera e propria dominatrice, in cui sono presenti anche Lipsia e Benfica. Le due squadre tornano ad affrontarsi nella fase a gironi di Champions League a quattro anni di distanza dall’ultima volta, quando a vincere furono i russi sia all’andata che al ritorno. Se nel frattempo calciatori come Lacazette e Hulk, marcatori di quelle partite, hanno cambiato squadra, è ancora allo Zenit Dzyuba che segnò una doppietta nella partita di ritorno giocata in Russia.

Il Lione in estate ha ceduto due calciatori molto forti come il centrocampista centrale Tanguy Ndombele, passato al Tottenham, e l’attaccante esterno Nabil Fekir andato a finere al Real Betis nella Liga spagnola. Sono arrivati – tra gli altri – il difensore centrale Joachim Andersen della Sampdoria, il centrocampista del Lille Thiago Mendes e l’attaccante del Flamengo Jean Lucas. Il campionato era iniziato molto bene con due vittorie consecutive, nove gol fatti e zero subiti. Poi però nelle successive tre partite ha totalizzato solo due punti: contro Montpellier e Bordeaux è stato penalizzato dal fatto di essere rimasto in dieci, contro l’Amiens si è fatto pareggiare i conti al 92′ da Bodmer.

Lo Zenit dopo anni di calciomercato abbastanza anonimi è tornato a fare un gran colpo ingaggiando il brasiliano Malcom: l’ex Barcellona non sarà però della partita per infortunio. Nella Premier League russa i campioni in carica hanno iniziato bene il campionato, sono primi in classifica con 20 punti dopo 9 partite e hanno perso solo una volta.

Lione-Zenit: il pronostico

Il Lione ha una squadra più competitiva e sarà avvantaggiato anche dal fattore campo. Se non avrà ancora una volta problemi da un punto di vista disciplinare, riuscirà a vincere la partita, ma non è da escludere un gol dello Zenit visti i problemi difensivi della squadra allenata da Sylivinho, che nelle ultime tre partite ha preso quattro gol. Nonostante l’assenza di Malcom, ci sono Driussi, Dzyuba e Azmoun a rappresentare dei seri pericoli per Lopes.

Le probabili formazioni di Lione-Zenit

LIONE (4-3-3): Lopes; Dubois, Andersen, Denayer, Koné; Mendes, Tousart, Aouar; Memphis Depay, Dembélé, Traoré.
ZENIT (4-3-3): Lunev; Smolnikov, Ivanovic, Rakitskiy, Santos; Ozdoev, Kuzyaev, Barrios; Driussi, Dzyuba, Azmoun.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1