Inter-Slavia Praga, Champions League: pronostici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:57

Inter-Slavia Praga è una partita della prima giornata del gruppo F della fase a gironi di Champions League, si gioca a San Siro martedì alle 18.55: le probabili formazioni e i pronostici.

INTER – SLAVIA PRAGA | martedì ore 18:55

La nuova Inter di Antonio Conte ha iniziato il campionato di Serie A alla grande, con tre vittorie su tre partite giocate. Il calendario è stato in verità di grande aiuto, dal momento che finora l’Inter ha affrontato soltanto squadre di bassa classifica: Lecce, Cagliari e Udinese. Sabato sera ha vinto con un solo gol di scarto, pur giocando in undici contro dieci per più di un tempo. Il punto di forza dell’Inter però sembra essere la difesa, Conte ha tre difensori centrali di grande affidamento e un portiere valido come Handanovic, inoltre i centrocampisti e anche gli attaccanti lavorano molto in fase di non possesso palla, rendendo più facili i compiti dei compagni.

Anche il girone di Champions League inizierà con una partita abbordabile contro lo Slavia Praga, anzi forse l’unica facile visto che poi dovrà affrontare Borussia Dortmund e Barcellona. Per questo motivo i tre punti sono obbligati: Conte dovrebbe cambiare rispetto al campionato i titolari sulle fasce lanciando dal primo minuto Lazaro a destra e Biraghi a sinistra, in mezzo al campo con gli intoccabili Brozovic e Sensi ci sarà il ritorno di Vecino, mentre il partner di Lukaku stavolta sarà Lautaro Martinez.

Inter-Slavia Praga: l’avversaria dei nerazzurri

Lo Slavia Praga è la squadra meno forte del gruppo F, ma non per questo l’Inter dovrà commettere l’errore di sottovalutarla. L’anno scorso ha vinto il campionato ceco con cinque punti di vantaggio sul Viktoria Plzen, facendo registrare sia il migliore attacco che la migliore difesa. Sabato ha vinto – pur facendo turn over tenendo a riposo quattro titolari – 3-0 contro lo Slovacko, facendo salire a venti il numero di partite consecutive senza sconfitte. Anche in campo europeo lo Slavia Praga si è fatto valere nella scorsa stagione, raggiungendo i quarti di finale di Europa League facendo fuori anche il Siviglia e perdendo soltanto contro il Chelsea poi campione. La squadra, di cui è proprietaria il fondo d’investimento cinese Sinobo Group, conta dieci nazionali e ha nel centrocampista Soucek, nel trequartista rumeno Stanciu e nel veloce attaccante esterno nigeriano Olayinka i suoi calciatori più pericolosi.

Inter-Slavia Praga: il pronostico

L’Inter è favorita per la vittoria in una partita in cui dovrebbe riuscire a non subire gol contando sulla forza della sua difesa e anche sull’atteggiamento tattico guardingo, soprattutto inizialmente, dello Slavia Praga.

Le probabili formazioni di Inter-Slavia Praga

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Lazaro, Vecino, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez.
SLAVIA PRAGA (4-2-3-1): Kolar; Coufal, Kudela, Hovorka, Boril; Soucek, Kral; Masopust, Stanciu, Olayinka; Skoda.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0