Maiorca-Bilbao, Liga: analisi, pronostico, probabili formazioni

MAIORCA – ATHLETIC BILBAO | venerdì ore 21:00

L’inizio di stagione dell’Athletic Bilbao è stato pienamente soddisfacente. Con due vittorie e un solo pareggio la squadra allenata da Gaizka Garitano ha tenuto il passo del Siviglia e si trova sorprendentemente in seconda posizione, dietro l’Atletico Madrid, unica squadra a punteggio pieno. Come già avvenuto in altre stagioni in queste prime giornate l’Athletic sta beneficiando del vantaggio di non avere stravolto la squadra né ceduto i suoi giocatori migliori (per esempio Inaki Williams, che di richieste di mercato ne aveva). A questo vantaggio si aggiunge quello di non avere altri impegni a parte il campionato.

Non sta invece andando tanto bene al neopromosso Maiorca. Dopo la vittoria per 2-1 contro l’Eibar all’esordio il Maiorca di Vicente Moreno è stato battuto in casa per 1-0 dalla Real Sociedad e per 2-0 al Mestalla contro il Valencia. Inoltre, a causa di un infortunio muscolare, il giovane attaccante colombiano del Watford Cucho Hernández, l’anno scorso in prestito all’Huesca e quest’anno al Maiorca, non ha ancora giocato nemmeno una partita. Potrebbe volerci metà ottobre, prima di vederlo in campo. Senza di lui il Maiorca è costretto in attacco ad affidarsi all’ex Sampdoria e Crotone Ante Budimir. E finora, in tre partite giocate, il Maiorca ha segnato soltanto due gol, entrambi nella prima partita.

Il pronostico

Nonostante l’assenza per infortunio del terzino titolare Oscar De Marcos l’Athletic ha finora dimostrato di avere qualità sufficienti per battere il Maiorca alle Baleari o quantomeno di segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni

MAIORCA (4-3-3): Reina; Sastre, Valjent, Raillo, Baba Rahman; Iddrisu Baba, Salva Sevilla, Febas; Lago Junior, Dani Rodriguez, Budimir.
ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Unai Simón; Ander Capa, Yeray, Íñigo Martínez, Yuri Berchiche; Dani Garcia, Unai López; Raúl García, Muniain, Cordoba; Williams.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2