Lazio-Roma, Serie A: probabili formazioni e pronostici

serie a 2019 2020

Lazio-Roma è la prima partita della seconda giornata di Serie A in programma questa domenica e anche la più attesa, si gioca alle 18: le probabili formazioni e i pronostici.

LAZIO – ROMA | domenica ore 18:00

Lazio e Roma hanno iniziato il campionato con risultati ben differenti. La squadra allenata da Simone Inzaghi ha confermato nella partita di esordio contro la Sampdoria ancora una volta di essere letale con le ripartenze, e ha vinto in modo netto in uno stadio non facile da espugnare come Marassi con il risultato di 3-0. Alla fine Milinkovic-Savic non è stato ceduto ed è il più grande rinforzo della squadra, Luis Alberto con il cambio di ruolo ha chiuso la scorsa stagione su livelli molto alti e poi c’è Correa che si è calato finalmente nel ruolo di seconda punta. Immobile è in gran forma e così per la difesa della Roma si prevede una partita molto difficile, senza contare che da quest’anno la Lazio potrà godere sulla destra degli attacchi di Lazzari: l’ex Spal già nello scorso campionato ha fatto soffrire i giallorossi sia all’andata che al ritorno.

La Roma nella partita pareggiata 3-3 contro il Genoa si è portata dietro i problemi strutturali della difesa della scorsa stagione. Soprattutto nel primo tempo si sono viste le geometrie d’attacco del calcio di Fonseca ed è stato un bel vedere. In Italia però per vincere qualcosa serve principalmente avere una buona difesa, e il Genoa ha avuto troppi spazi da attaccare. Al di là degli errori individuali di Fazio, Juan Jesus, Mancini e Florenzi, pur innegabili nei tre gol subiti, resta il fatto che la squadra è troppo sbilanciata.

Se Fonseca non correrà ai ripari, questo derby potrebbe essere particolarmente doloroso per la Roma, perché la Lazio si esalta proprio con le ripartenze, quando la difesa avversaria gioca con la linea molto alta. Inzaghi conosce il derby di Roma come le sue tasche, Fonseca è alla sua prima esperienza: anche questo è un vantaggio non di poco conto per la Lazio.

Qualche accorgimento tattico da parte di Fonseca è prevedibile: Florenzi verrà avanzato sulla linea dei trequartisti per dare un po’ più di equilibrio, inoltre in mezzo al campo non è da escludere l’impiego del più difensivo Diawara. In ogni caso i gol dovrebbero arrivare puntuali, e a farne di più potrebbe essere la Lazio.

Lazio-Roma: indisponibili e squalificati

La Lazio è al gran completo, l’allenatore Simone Inzaghi deve rinunciare soltanto a Jordan Lukaku, che tra l’altro non è nemmeno un titolare. Dall’altra parte Paulo Fonseca non avrà a disposizione Spinazzola (rientrerà dopo la sosta) e Perotti (stop di almeno un mese e mezzo). Il nuovo acquisto Smalling sarà in panchina e difficilmente scenderà in campo.

Lazio-Roma: il pronostico

La Lazio parte favorita per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero fare gol. Attesi come sempre un alto numero di cartellini gialli: possibile anche un’espulsione.

Le probabili formazioni di Lazio-Roma

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto, Correa; Immobile.
ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Zappacosta, Mancini, Juan Jesus, Fazio; Pellegrini, Cristante; Florenzi, Zaniolo, Cengiz Under; Dzeko.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1