Lione-Bordeaux, Ligue 1: pronostici e probabili formazioni

Lione-Bordeaux è una partita della quarta giornata di Ligue 1 e si gioca sabato alle 17.30: pronostici, analisi e probabili formazioni.

LIONE – BORDEAUX | sabato ore 17:30

La sconfitta subita a Montpellier non può cancellare del tutto il buon inizio di stagione vissuto dal Lione, che ha battuto il Monaco per 3-0 e si è imposto addirittura per 6-0 contro l’Angers.

Il Bordeaux ha appena ottenuto una vittoria esterna per 2-0 ai danni del Dijon, la peggior squadra finora vista all’opera nell’attuale edizione della Ligue 1: non si è trattato di un test molto attendibile, dunque, per i Girondins, precedentemente quasi mai capaci di mantenere inviolata la propria porta, dal momento dell’arrivo in panchina di Paulo Sousa, che è stato ingaggiato nello scorso mese di marzo e ha deciso di puntare su un gioco sin troppo spregiudicato, senza ottenere risultati memorabili. I tanti calciatori offensivi non si sacrificano abbastanza per aiutare difensori e mediani, peraltro non esattamente formidabili.

Il Lione – alle prese con la squalifica di Youssouf Koné, terzino sinistro di buon livello – rischierà di essere messo un po’ in difficoltà dalle iniziative di Samuel Kalu, talentuoso esterno destro. Nel complesso, comunque, si avvicina da favorito a questo match casalingo, nel corso del quale punterà presumibilmente su Bertrand Traoré, Moussa Dembélé e Memphis Depay, pronti a sfruttare le disattenzioni difensive dei propri avversari.

Come vedere Lione-Bordeaux in streaming

Lione-Bordeaux, in programma sabato alle 17:30, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito).

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol complessivi saranno verosimilmente più di due. Il Lione potrebbe ottenere una vittoria.

Le probabili formazioni di Lione-Bordeaux

LIONE (4-3-3): Lopes; Tete, Andersen, Denayer, Dubois; Reine-Adélaïde, Mendes, Aouar; Traoré, Dembélé, Depay.
BORDEAUX (3-4-3): Costil; Pablo, Koscielny, Mexer; Kwateng, Basic, Otavio, Benito; Kalu, Hwang, De Préville.

PROBABILE RISULTATO: 2-1