Napoli-Barcellona, amichevole, in diretta tv e streaming

barcellona napoli amichevole diretta tv live streaming

Napoli-Barcellona è la prima di due partite amichevoli del Napoli di Carlo Ancelotti contro il Barcellona. Si giocherà all’Hard Rock Stadium di Miami, quando in Italia sarà l’1:30 della notte tra mercoledì 7 e giovedì 8 agosto. In attesa dell’inizio dei rispettivi campionati entrambe le squadre si trovano in tournée negli Stati Uniti. Nell’amichevole più recente, giocata domenica scorsa, il Napoli ha battuto per 1-0 l’Olympique Marsiglia in Francia con un gol di Dries Mertens alla fine del primo tempo.

In questa prima partita amichevole contro il Barcellona Ancelotti dovrebbe confermare l’attacco con Arkadiusz Milik punta centrale. Alle sue spalle ci saranno molto probabilmente Lorenzo Insigne, Simone Verdi e Amin Younes. Al Barcellona mancherà il suo calciatore più forte e rappresentativo, Leo Messi, per un infortunio muscolare a un polpaccio.

Dopo queste due amichevoli, questa e quella del 10 agosto, il Napoli giocherà la prima partita di campionato in Serie A sabato 24, contro la Fiorentina. Per il Barcellona la prima partita di Liga è in programma la settimana prima: venerdì 16 al San Mamés contro l’Athletic Bilbao.

Come vedere Barcellona-Napoli in diretta streaming

Barcellona-Napoli, in programma stanotte all’1:30 all’Hard Rock Stadium a Miami, negli Stati Uniti, sarà visibile in diretta TV soltanto come evento Pay per View su Sky. La partita sarà trasmessa sul canale Sky Sport 251 della tv satellitare al costo di 10 euro. Allo stesso prezzo Barcellona-Napoli si potrà vedere anche su NOW TV, il servizio di streaming senza contratto afferente al gruppo Sky. Serve a vedere le partite su Smart TV, computer o dispositivi mobili acquistando un “ticket” per il pacchetto Sport.

Le probabili formazioni di Barcellona-Napoli

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Umtiti, Alba; Rakitic, De Jong, Puig; Dembelé, Suarez, Griezmann.
NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Gaetano, Zielinski; Verdi, Insigne, Younes; Milik.