Olympiacos-Viktoria Plzen, Champions League: pronostici

Olympiacos-Viktoria Plzen è una delle partite del secondo turno di qualificazione di Champions League più in equilibrio dopo l’andata, finita con il risultato di 0-0.

OLYMPIACOS – VIKTORIA PLZEN | martedì ore 20:30

Il risultato finale di 0-0 non deve trarre in inganno: la partita di andata tra Viktoria Plzen e Olympiacos è stata bella e ricca di occasioni. Ai punti avrebbe probabilmente vinto il Viktoria Plzen, che ha avuto il maggior numero di possibilità di fare gol ma si è trovato di fronte un portiere in giornata di grazia, il nuovo acquisto José Sá. Il risultato di 0-0 non è comunque del tutto sfavorevole al Viktoria Plzen, che potrebbe qualificarsi al turno successivo in caso di pareggio con gol.

La partita di andata

La prima occasione è per l’Olympiacos: Guilherme trova spazio sulla sinistra e crossa al centro per Guerrero che manca il pallone. A fare la partita è però il Viktoria Plzen che alla fine conterà ben 11 tiri in porta contro uno soltanto dell’Olympiacos. Il primo tentativo a vuoto è di Kalvach, subito dopo c’è l’occasione più ghiotta della partita per l’Olympiacos, fallita con un mancino sbilenco da Valbuena. Nel corso del primo tempo è uscito per infortunio il difensore centrale e capitano dell’Olympiacos, Avraam Papadopoulos.

Dopo un paio di tiri facili, è José Sá a salire in cattedra con una parata difficile su Čermák. Poco dopo il portiere è invece molto fortunato: su azione di calcio d’angolo dopo una serie di rimpalli il pallone va a finire sul palo, salvando l’Olympiacos da un gol che sembrava sicuro. L’avvio del secondo tempo è un monologo del Viktoria Plzen che sfiora il gol con Kayamba, poi l’Olympiacos inizia a rendersi pericoloso in contropiede e in particolare Bouchalakis con un tiro di sinistro sfiora il palo a portiere battuto.

Il pronostico

Lo 0-0 della partita di andata è stato abbastanza casuale: se le squadre giocheranno con la stessa intensità c’è da aspettarsi almeno un gol a testa, con l’Olympiacos che potrà sfruttare il fattore campo e passare il turno. Quando gioca in casa l’Olympiacos è sempre tosto da battere grazie all’apporto del pubblico: l’ultima squadra italiana a farne le spese è stata il Milan, sconfitto 3-1 l’anno scorso in Europa League.

Le probabili formazioni di Olympiacos-Viktoria Plzen

OLYMPIACOS (4-2-3-1): Sá; Elabdellaoui, Semedo, Ousseynou Ba, Tsimikas; Guilherme, Bouchalakis; Podence, Valbuena, Masuras; Miguel Ángel Guerrero.
VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): Hruška; Řezník, Brabec, Pernica, Limberský; Kalvach, Hrošovský; Mihálik, Kayamba, Kopic; Krmenčík.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1