Ufa-Krylya e le altre partite, Russian Premier League: analisi

russian premier league

Ufa-Krylya, Tambov-Spartak Mosca e Krasnodar-Sochi sono tre partite di Russian Premier League e si giocano sabato: pronostici e analisi.

UFA – KRYLYA SOVETOV | sabato ore 13:00

L’Ufa ha cominciato malissimo questa stagione: ha perso per 3-2 entrambe le partite che ha sinora disputato durante l’attuale edizione della Russian Premier League, in cui ha affrontato l’Ural Ekaterinburg e il Krasnodar. La squadra allenata da Vadim Evseev sta dimostrando di avere buone risorse a livello offensivo, ma anche di essere troppo distratta in fase di non possesso palla.

Prima di uscire sconfitto dal match disputato sabato scorso contro l’Arsenal Tula, il Krylya Sovetov aveva ottenuto un prestigioso successo ai danni del CSKA Mosca. Miodrag Bozovic – cinquantunenne tecnico montenegrino, la cui carriera si è recentemente sviluppata soprattutto in Russia – si affida principalmente alle giocate di Alexander Sobolev, giovane centravanti dotato di grande forza fisica, che è in un ottimo periodo di forma.

Il pronostico

Entrambe le formazioni dovrebbero segnare. È probabile che il Krylya Sovetov conquisti almeno un punto.

Le probabili formazioni di Ufa-Krylya Sovetov

UFA (3-5-2): Belenov; Jokic, Alikin, Tabidze; Sukhov, Thill, Carp, Fomin, Aliev; Sly, Kozlov.
KRYLYA SOVETOV (4-2-3-1): Ryzhikov; Anyukov, Karpov, Burlak, Kombarov; Mijailovic, Anton; Kanunnikov, Ginsari, Zinkovskiy; Sobolev.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

TAMBOV – SPARTAK MOSCA | sabato ore 15:30

Il neopromosso Tambov sta palesando tutta la propria inesperienza ad alti livelli: è ancora a quota zero punti in questa edizione della Russian Premier League, per effetto delle sconfitte subite contro lo Zenit San Pietroburgo e la Lokomotiv Mosca. Finora, a dire il vero, il calendario non ha assolutamente aiutato la formazione guidata in panchina da Aleksandr Grigoryan, peraltro attesa da un confronto difficile anche nella terza giornata di campionato.

Lo Spartak Mosca è un club di grande tradizione e dispone di un buon organico: dopo aver battuto il Sochi ed essere stato raggiunto sul pari dal Rostov soltanto nei minuti finali, sembra avere ottime possibilità di prolungare ulteriormente la propria serie di risultati utili e di mettere in evidenza i limiti del Tambov, già apparsi evidenti nelle scorse settimane.

Il pronostico

Lo Spartak Mosca dovrebbe uscire imbattuto da questa partita.

Le probabili formazioni di Tambov-Spartak Mosca

TAMBOV (4-4-2): Shelia; Tetrashvili, Osipenko, Ade, Takazov; Chernyshov, Karasev, Ciuperca, Markelov; Kostyukov, Appaev.
SPARTAK MOSCA (4-2-3-1): Maksimenko; Rasskazov, Gigot, Dzhikiya, Ayrton Lucas; Guliev, Zobnin; Bakaev, Fernando, Luiz Adriano; Ponce.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

KRASNODAR – SOCHI | sabato ore 18:00

In attesa di affrontare il Porto nel terzo turno preliminare di Champions League, il Krasnodar – che in patria ha esibito una buona continuità di rendimento nelle ultime stagioni, durante le quali è stato anche capace di accumulare una discreta esperienza internazionale – si sta concentrando sui propri impegni in campionato: è stato sconfitto dall’Akhmat Grozny nella prima giornata, ma poi si è riscattato immediatamente e ha ottenuto un’importante vittoria ai danni dell’Ufa.

Il neopromosso Sochi è ancora a quota zero punti in classifica. Ha perso contro lo Spartak Mosca e si è arreso anche di fronte allo Zenit San Pietroburgo: in entrambi i casi, oltretutto, non è nemmeno riuscito a segnare. Ulteriori problemi appaiono destinati a emergere nel prossimo match, che si preannuncia molto complicato per la squadra allenata da Aleksandr Tochilin, esattamente come i precedenti due. Il Krasnodar riuscirà presumibilmente a farsi valere e a gestire senza troppi problemi la fase difensiva.

Il pronostico

Il Krasnodar potrebbe vincere e non subire reti.

Le probabili formazioni di Krasnodar-Sochi

KRASNODAR (4-3-3): Safonov; Petrov, Spajic, Martynovich, Ramirez; Utkin, Kambolov, Vilhena; Wanderson, Ari, Namli.
SOCHI (3-5-1-1): Dzhanaev; Novoseltsev, Miladinovic, Kudryashov; Margasov, Kazaev, Tsallagov, Pesegov, Nabiullin; Burmistrov; Poloz.

PROBABILE RISULTATO: 2-0