Marocco-Costa d’Avorio, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

Marocco-Costa d’Avorio è una partita valida per il gruppo D della Coppa d’Africa e si gioca venerdì alle 19: streaming e pronostici.

MAROCCO – COSTA D’AVORIO | venerdì ore 19:00

Questo scontro diretto si preannuncia molto importante, perché metterà di fronte due nazionali che si stanno contendendo il primo posto nel gruppo D della Coppa d’Africa.

Il Marocco ha esordito con una vittoria per 1-0 sulla Namibia: ha sempre avuto il controllo del gioco e non è mai stato seriamente impensierito dai propri avversari, ma ha sbloccato il punteggio soltanto nel finale, quando Itamunua Keimuine ha deviato in modo goffo una punizione calciata da Hakim Ziyech e si è reso protagonista di una clamorosa autorete.

La Costa d’Avorio ha battuto il Sudafrica con lo stesso punteggio. Jonathan Kodjia ha risolto la sfida al 64′, sfruttando un assist di Max Gradel. Pur senza entrare nel tabellino dei marcatori, Nicolas Pépé – uno dei calciatori più attesi di questa Coppa d’Africa – si è messo in mostra e ha confermato di avere qualità importanti, anche su palla inattiva: un suo calcio di punizione è terminato sulla traversa, mentre un altro è stato deviato in corner da Ronwen Williams con una parata strepitosa. Il Sudafrica si è trovato sotto pressione per larghi tratti, ma ha avuto una buona opportunità in pieno recupero, quando Sibusiso Vilakazi ha fallito il gol del possibile 1-1.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico del Marocco, Hervé Renard, appare intenzionato a optare per il 4-2-3-1. Davanti al portiere Yassine Bounou, i centrali difensivi saranno Romain Saïss e Medhi Benatia, mentre Achraf Hakimi e Nabil Dirar dovrebbero agire da terzini. In mezzo al campo, è probabile che ci sia spazio per Youssef Aït Bennasser e Mehdi Bourabia, anche se l’utilizzo di Karim El Ahmadi non è un’ipotesi da scartare. Noureddine Amrabat, Moubarak Boussoufa e Sofiane Boufal si contendono due posti sulla trequarti, accanto al talentuosissimo Hakim Ziyech. Nel ruolo di prima punta, invece, ci sarà quasi certamente Youssef En-Nesyri.

La Costa d’Avorio dovrebbe rispondere con il 4-3-3. È probabile che Ibrahima Kamara decida di schierare Sylvain Gbohouo tra i pali, Serge Aurier, Ismaël Traoré, Wilfried Kanon e Wonlo Coulibaly in difesa, Franck Kessie, Geoffroy Serey Dié e Jean Michaël Seri a centrocampo, Jonathan Kodjia e Max Gradel in attacco, al fianco di Nicolas Pépé, calciatore che è reduce da una meravigliosa stagione – durante la quale si è rivelato determinante per la qualificazione del Lille alla fase a gironi della Champions League 2019-2020 – e rappresenta un obiettivo di mercato di numerosi club.

Regolamento Coppa d’Africa 2019

Alla Coppa d’Africa 2019 partecipano ventiquattro squadre divise in sei gironi. Nel gruppo A ci sono Egitto, Congo, Uganda e Zimbabwe. Nel gruppo B ci sono Nigeria, Guinea, Madagascar e Burundi. Nel gruppo C ci sono Senegal, Algeria, Tanzania e Kenya. Nel gruppo D ci sono Marocco, Costa d’Avorio, Sudafrica e Namibia. Nel gruppo E c’è spazio per Tunisia, Mali, Mauritania e Angola. Nel gruppo F, infine, ci sono Camerun, Ghana, Benin e Guinea Bissau. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze si qualificheranno per gli ottavi di finale.

Come vedere Marocco-Costa d’Avorio in streaming

Marocco-Costa d’Avorio, in programma venerdì alle 19 all’Al Salam Stadium di Il Cairo, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

Questo match dovrebbe essere combattuto e ricco di contenuti tecnici interessanti. Almeno un gol a testa è probabile. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Marocco-Costa d’Avorio

MAROCCO (4-2-3-1): Bounou; Hakimi, Saïss, Benatia, Dirar; Aït Bennasser, Bourabia; Amrabat, Ziyech, Boussoufa; En-Nesyri.
COSTA D’AVORIO (4-3-3): Gbohouo; Aurier, Traoré, Kanon, Coulibaly; Kessie, Serey Dié, Seri; Pépé, Kodjia, Gradel.

POSSIBILE RISULTATO: 2-2