Mali-Mauritania, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

Mali-Mauritania è una partita valida per il gruppo E della Coppa d’Africa e si gioca lunedì alle 22: streaming e probabili formazioni.

MALI – MAURITANIA | lunedì ore 22:00

6 marzo 2019, ritorno degli ottavi di finale di Champions League. La Roma riparte dal successo interno per 2-1 dell’andata contro il Porto e si presenta con discrete speranze alla trasferta in terra lusitana, ma è anche consapevole del fatto che stavolta troverà di fronte a sé l’insidioso Moussa Marega, assente all’Olimpico per infortunio. Non a caso, proprio l’attaccante maliano diventa il grande protagonista della sfida del Do Dragao: propizia il gol del momentaneo 1-0 della squadra di casa, realizzato da Tiquinho Soares, e firma in prima persona la rete che porta il confronto ai tempi supplementari. Poi, al minuto numero 117, Alex Telles trasforma il calcio di rigore che consente al Porto di centrare il passaggio del turno.

Marega è ovviamente il principale punto di forza della nazionale del Mali, che presenta anche altri calciatori interessanti. In difesa ci sono Molla Wagué – pronto a tornare all’Udinese, club proprietario del suo cartellino, dopo il prestito al Nottingham Forest – e Youssouf Koné, il quale milita nel Lille. A centrocampo, invece, il nome di maggior spicco è quello di Diadie Samassékou, in forza al Salisburgo.

La Mauritania è all’esordio assoluto in Coppa d’Africa. Inesperta e poco dotata dal punto di vista tecnico, proverà quantomeno a contendere il terzo posto nel gruppo E all’Angola, nazionale che ha curiosamente già affrontato durante la fase di qualificazione.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il sistema di gioco del Mali dovrebbe essere il 4-4-2. Mohamed Magassouba schiererà presumibilmente Djigui Diarra in porta, Falaye Sacko, Molla Wagué, Kiki Kouyaté e Youssouf Koné in difesa, Moussa Djenepo, Diadie Samassékou, Amadou Haidara e Moussa Doumbia a centrocampo, Kalifa Coulibaly e Moussa Marega in attacco.

Anche il commissario tecnico della Mauritania, Corentin Martins, opterà verosimilmente per il 4-4-2. È probabile che ci sia spazio per Brahim Souleymane tra i pali, per Moustapha Diaw, Abdoul Ba, Bakary N’Diaye e Aly Abeid in difesa, per Yali Dellahi, Khassa Camara, Diallo Guidileye e Bessam a centrocampo, per Adama Ba e Hacen nel reparto offensivo.

Regolamento Coppa d’Africa 2019

Alla Coppa d’Africa 2019 partecipano ventiquattro squadre divise in sei gironi. Nel gruppo A ci sono Egitto, Congo, Uganda e Zimbabwe. Nel gruppo B ci sono Nigeria, Guinea, Madagascar e Burundi. Nel gruppo C ci sono Senegal, Algeria, Tanzania e Kenya. Nel gruppo D ci sono Marocco, Costa d’Avorio, Sudafrica e Namibia. Nel gruppo E c’è spazio per Tunisia, Mali, Mauritania e Angola. Nel gruppo F, infine, ci sono Camerun, Ghana, Benin e Guinea Bissau. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze approderanno agli ottavi di finale.

Come vedere Mali-Mauritania in streaming

Mali-Mauritania, in programma lunedì alle 22 al Suez Army Stadium di Suez, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

È probabile che il Mali ottenga una vittoria. Marega potrebbe entrare nel tabellino dei marcatori.

Le probabili formazioni di Mali-Mauritania

MALI (4-4-2): Diarra; Sacko, Wagué, Kouyaté, Koné; Djenepo, Samassékou, A. Haidara, Doumbia; K. Coulibaly, Marega.
MAURITANIA (4-4-2): Souleymane; M. Diaw, Abdoul Ba, N’Diaye, Abeid; Dellahi, Camara, Guidileye, Bessam; Adama Ba, Hacen.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0