Uruguay-Ecuador, Coppa America: streaming e pronostici

coppa america 2019

Uruguay-Ecuador, partita del gruppo C di Coppa America, si giocherà a mezzanotte tra domenica e lunedì: streaming, formazioni, pronostici.

URUGUAY – ECUADOR | lunedì ore 00:00

L’Uruguay è la nazionale favorita per la vittoria del gruppo C e una tra quelle che può mettere in difficoltà il Brasile, candidato principale alla vittoria finale. Allenata da Oscar Tabarez dal 2006, l’Uruguay che ha vinto l’ultima Coppa America nel 2011 ha le stesse caratteristiche che l’hanno portata fino ai quarti di finale dei Mondiali in Russia.

La grande forza dell’Uruguay è prima di tutto la fase difensiva, che può contare sui tostissimi centrali dell’Atletico Madrid: il capitano Diego Godín (che l’anno prossimo giocherà però nell’Inter che lo ha ingaggiato a parametro zero) e José María Giménez, molto forti nel gioco aereo e spesso decisivi anche in attacco sulle palle inattive. I potenziali titolari sulle fasce sono Martin Caceres a destra e Diego Laxalt a sinistra, reduci da stagioni non esaltanti. Fare gol all’Uruguay è sempre molto complicato, perché anche i centrocampisti aiutano i difensori con un pressing continuo sui portatori di palla avversari. Rodrigo Bentancur della Juventus e Matias Vecino dell’Inter sono i principali candidati a giocare titolari, ma c’è pure l’ex Sampdoria Lucas Torreira da tenere in considerazione.

All’Uruguay, che ha in Cavani e Suarez due attaccanti di fama mondiale, per essere davvero una nazionale in grado di vincere la Coppa America manca forse un centrocampista offensivo o un trequartista di qualità in grado di mettere in moto i due attaccanti. Sia Cavani che Suarez non hanno giocato la loro migliore stagione, proveranno a rifarsi in Coppa America consapevoli tra l’altro di avere dietro di loro delle riserve valide come Stuani e Maxi Gomez. Tabarez probabilmente darà un’opportunità nel ruolo di trequartista a De Arrascaeta del Flamengo, calciatore di ottima tecnica individuale ma ancora troppo discontinuo. Se De Arrascaeta, o chissà Lodeiro, saranno in periodo positivo, l’Uruguay potrà dire la sua fino in fondo in questa Coppa America.

L’Ecuador rischia seriamente l’eliminazione già nella fase a gironi, al momento la nazionale non è molto competitiva e la speranza è che possa presto essere rinforzata dai calciatori che hanno fatto bene nel Mondiale Under 20. Antonio Valencia ormai a fine carriera proverà a darsi da fare anche per trovare una squadra interessata a ingaggiarlo visto che è attualmente svincolato, Enner Valencia ha fallito in Europa e gioca attualmente nel Tigres, in Messico. Per il resto i calciatori di qualità sono pochi, tra questi il terzino sinistro del Krasnodar Cristian Ramírez.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico dell’Uruguay Tabarez manderà sicuramente in campo Muslera come portiere titolare e una difesa schierata a quattro con Caceres, Godin, Gimenez e Laxalt titolari. I dubbi sono a centrocampo, dove non sorprenderebbe uno schieramento a tre con Bentancur, Torreira e Vecino in campo e De Arrascaeta trequartista al servizio di Cavani e Suarez. In caso di normale 4-4-2, potrebbe restare fuori Torreira, con Nandez esterno destro e De Arrascaeta che parte a sinistra.

Dall’altra parte Hernán Gómez dovrebbe scegliere il 4-3-3 con Antonio Valencia che avanzerà il suo raggio di azione rispetto a dove ha giocato negli ultimi anni nel Manchester United. Con Antonio Valencia giocherà in attacco Enner Valencia al centro con Ibarra sull’altro lato. I quattro difensori centrali a protezione del portiere Banguera dovrebbero essere Quintero, Arboleda, Achilier e Caicedo. A centrocampo Orejuela in mezzo con Gruezo e Intriago schierati da interni.

Regolamento Coppa America 2019

Alla Coppa America 2019 partecipano dodici squadre divise in tre gironi. Nel gruppo A ci sono Bolivia, Brasile, Perù e Venezuela, nel gruppo B Argentina, Qatar, Colombia e Paraguay, in quello C Cile, Ecuador, Giappone e Uruguay. Si qualificheranno per i quarti di finale le prime due classificate di ogni girone più le due migliori terze.

Come vedere Uruguay-Ecuador in streaming

Uruguay-Ecuador, in programma a mezzanotte tra domenica e lunedì all’Estádio Governador Magalhães Pinto di Belo Horizonte, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmetterà tutte le 26 partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

L’Uruguay è favorito per la vittoria in una partita in cui sfruttando la sua solidità difensiva dovrebbe mantenere la porta inviolata.

Le probabili formazioni di Uruguay-Ecuador

URUGUAY (4-3-1-2): Muslera; Caceres, Godin, Gimenez, Laxalt; Bentancur, Torreira, Vecino; De Arrascaeta; Cavani, Suarez.
ECUADOR (4-5-1): Banguera; Quintero, Arboleda, Achilier, Caicedo; Gruezo, Orejuela, Intriago; Antonio Valencia, Enner Valencia, Ibarra.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0