Paulo Fonseca è il nuovo allenatore della Roma

paulo fonseca roma

Paulo Fonseca sarà l’allenatore della Roma nelle prossime due stagioni. La società ha annunciato tramite un comunicato ufficiale di aver sottoscritto un contratto di due anni con l’allenatore portoghese, proveniente dallo Shakhtar Donetsk. L’accordo raggiunto ha validità biennale, fino al 30 giugno 2021, con opzione per estendere l’incarico di un ulteriore anno, fino al 30 giugno 2022.

Fonseca ha 46 anni ed è considerato uno degli allenatori più promettenti e apprezzati d’Europa, per lo stile di gioco delle squadre che ha allenato in anni recenti. In Ucraina ha vinto il campionato nelle sue prime due stagioni, oltre alla coppa nazionale nella stagione 2016-2017. Nella stagione seguente è riuscito a raggiungere gli ottavi di finale in Champions League, dopo aver concluso al secondo posto la fase a gironi.

“Sono molto felice di essere stato nominato nuovo allenatore dell’AS Roma. Desidero ringraziare tutta la dirigenza del Club per l’opportunità che mi è stata data. Sono entusiasta e motivato dalla sfida che ci aspetta. Non vedo l’ora di trasferirmi a Roma, di incontrare i nostri tifosi e di cominciare a lavorare. Credo che insieme potremo creare qualcosa di speciale”.