Spal-Milan, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Spal-Milan è una partita dell’ultima giornata di Serie A, si gioca domenica alle 20.30: le probabili formazioni e i pronostici.

SPAL – MILAN | domenica ore 20:30

Il Milan per qualificarsi alla prossima Champions League dovrà battere la Spal e sperare che una tra Atalanta e Inter non vinca, oppure pareggiare e augurarsi che l’Atalanta perda e l’Inter faccia almeno un punto, visto che ha gli scontri diretti a favore contro la squadra allenata da Gasperini.

La squadra allenata da Gattuso non è padrona del suo destino, ma proverà a non avere eventuali rimpianti facendo il suo dovere contro una squadra che ha già centrato la salvezza in largo anticipo grazie a un girone di ritorno molto positivo, soprattutto per quanto riguarda il rendimento interno viste le vittorie consecutive non certo facili ottenute contro Roma, Lazio e Juventus.

Se è vero che il Milan dovrà fare attenzione visto il rendimento recente dalla Spal, allo stesso tempo la differenza di motivazioni e l’andamento generale delle due squadre nel corso della stagione fanno pensare alla vittoria della squadra allenata da Gattuso come più probabile. Infatti soltanto la Juventus è stata meno minuti in svantaggio fuori casa del Milan nel campionato in corso mentre la Spal è stata avanti nel punteggio per soli 280 minuti al Mazza, più soltanto di Frosinone e Chievo per quanto riguarda le partite casalinghe.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Spal Semplici dovrebbe confermare la stessa squadra che ha giocato la scorsa settimana contro l’Udinese, viste le non perfette condizioni fisiche di Felipe in difesa e Missiroli a centrocampo. C’è ancora il ballottaggio tra Viviano e Gomis per il ruolo di portiere, i tre centrali dovrebbero essere Cionek, Vicari e Bonifazi con Lazzari e Fares esterni, Murgia in cabina di regina e Valoti e Kurtic interni. In attacco confermatissimi Petagna e Floccari.

Dall’altra parte l’allenatore del Milan Gattuso dovrà fare ancora a meno dello squalificato Paquetà, oltre agli infortunati Bonaventura, Calabria e Caldara. Il modulo sarà un 4-4-2 che può trasformarsi anche in 4-3-3 con Suso e Calhanoglu che partiranno larghi sulla fascia, Bakayoko e Kessie in mezzo e Borini in appoggio a Piatek, con Cutrone pronto a subentrare nel secondo tempo. In porta ci sarà naturalmente Donnarumma, decisivo nella scorsa partita contro il Frosinone visto che ha parato un calcio di rigore a Ciano sul risultato ancora fermo sullo 0-0.

Il pronostico

Il Milan parte favorito per la vittoria in una partita in cui la Spal all’ultima in casa proverà quanto meno a segnare un gol per la gioia dei suoi tifosi.

Le probabili formazioni di Spal-Milan

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Kurtic, Schiattarella, Murgia, Fares; Petagna, Floccari.
MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Ricardo Rodriguez; Suso, Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Borini, Piatek.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2