Formula 1: Hamilton in pole position nel GP d’Australia

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (foto: Jen_ross83 / flickr.com, ritagliata, licenza Creative Commons)

Lewis Hamilton, campione del mondo in carica di Formula 1, ha ottenuto la pole position nel primo Gran Premio del 2019, a Melbourne, in Australia. Con la sua Mercedes ha ottenuto il miglior tempo assoluto, seguito dal suo compagno di squadra Valtteri Bottas, più lento di meno di due decimi di secondo. La Ferrari di Sebastian Vettel si è piazzata in terza posizione, dietro le due Mercedes e seguita dalla Red Bull di Max Verstappen e dall’altra Ferrari, guidata da Charles Leclerc, quasi più lenta di un secondo rispetto a Hamilton.

In sesta e in settima posizione si sono qualificati i due piloti della Haas, Romain Grosjean e Kevin Magnussen. Dall’ottava posizione partirà la McLaren dell’esordiente Lando Norris, seguita dalla Sauber Alfa Romeo di Kimi Raikkonen e dalla Racing Point (Force India) di Sergio Perez.

Per Lewis Hamilton è l’ottava pole position in carriera nel Gran Premio d’Australia. Nella Q3, la terza e ultima manche delle qualifiche, le Mercedes si sono stabilmente dimostrate molto più veloci di entrambe le Ferrari. Il tempo più vicino a quello di Hamilton, a parte quello di Bottas, è stato quello di Vettel, più lento di sette decimi di secondo. Il Gran Premio d’Australia, prima gara del campionato di Formula 1, comincerà domenica mattina quando in Italia saranno le 06:10.

I tempi delle qualifiche

[lt id=”12″]