Zenit San Pietroburgo-Villarreal, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Zenit San Pietroburgo-Villarreal è una partita valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

ZENIT SAN PIETROBURGO – VILLARREAL | giovedì ore 18:55

Lo Zenit non ha mai perso una partita casalinga valida per il tabellone principale di Europa League, manifestazione in cui ha collezionato ventuno vittorie e due pareggi in ventitré match interni. Il club di San Pietroburgo può trarre fiducia da questa impressionante statistica, nonché da ulteriori considerazioni altrettanto interessanti, la prima delle quali riguarda Sardar Azmoun, arrivato dal Rubin Kazan nello scorso mese di febbraio e immediatamente rivelatosi decisivo. L’iraniano ha rifilato una doppietta al Fenerbahce, prima di realizzare un gol contro l’Ural Ekaterinburg.

Inoltre, la squadra allenata da Sergey Semak è al comando della classifica della Russian Premier League e ha ritrovato la necessaria abitudine alla competizione, avendo ormai disputato tre incontri ufficiali, dopo la lunga pausa invernale.

Il Villarreal, terzultimo nella Liga, deve pensare soprattutto a evitare una clamorosa retrocessione in seconda serie: sembrava finalmente in crescita, ma adesso è reduce da due sconfitte consecutive e si trova di nuovo in seria difficoltà. Domenica prossima, la formazione guidata in panchina da Javier Calleja disputerà un delicatissimo match contro il Levante, nel corso del quale dovrà assolutamente cercare di ottenere un risultato positivo.

L’impegno infrasettimanale in terra russa, dunque, potrebbe non essere affrontato con la giusta concentrazione dal Submarino Amarillo, che rischierà di essere messo in crisi dalla coppia d’attacco formata da Artem Dzyuba e dal sopracitato Azmoun.

Il pronostico

Lo Zenit San Pietroburgo dovrebbe ottenere almeno un pareggio e segnare.

Le probabili formazioni di Zenit San Pietroburgo-Villarreal

ZENIT SAN PIETROBURGO (4-4-2): Lunev; Smolnikov, Ivanovic, Rakytskyi, Anyukov; Mak, Ozdoev, Barrios, Driussi; Dzyuba, Azmoun.
VILLARREAL (3-5-2): Fernandez; Alvaro, Funes Mori, Victor Ruiz; Miguelon, Caseres, Morlanes, Fornals, Jaume Costa; Chukwueze, Moreno.

PROBABILE RISULTATO: 2-1