Lille-Dijon, Lione-Tolosa e Marsiglia-Saint Etienne, Ligue 1 (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Lille-Dijon, Lione-Tolosa e Marsiglia-Saint Etienne sono tre partite della ventisettesima giornata di Ligue 1: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

LILLE – DIJON | domenica ore 15:00

Il Lille è secondo in Ligue 1: si tratta di un piazzamento strepitoso, considerando il dominio esercitato nel massimo campionato francese dal Paris Saint Germain, club al quale è pressoché impossibile strappare il primo posto in classifica. Christophe Galtier – allenatore di buon livello, con un lungo passato sulla panchina del Saint Etienne – guida un gruppo interessante, caratterizzato soprattutto dalla presenza di due validi esterni offensivi: Nicolas Pépé e Jonathan Bamba, in grado di garantire un elevato numero di gol e di assist.

Il Dijon, invece, deve lottare per non retrocedere nella seconda serie del calcio francese. Essendo atteso da una trasferta durissima, rischia di cominciare il mese di marzo incontrando le stesse difficoltà trovate in quello di febbraio, in cui ha disputato sei partite ufficiali e ne ha perse ben cinque.

Il pronostico

È probabile che il Lille vinca e segni più di una rete.

Le probabili formazioni di Lille-Dijon

LILLE (4-2-3-1): Maignan; Celik, J. Fonte, Gabriel, Koné; Mendes, Xeka; Pépé, Ikoné, Bamba; Leao.
DIJON (4-3-1-2): Allain; Chafik, Yambéré, Lautoa, Haddadi; Amalfitano, Abeid, Marié; Sliti; Kwon, Tavares.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

LIONE – TOLOSA | domenica ore 17:00

Il Lione si esalta spesso in casa, dove è sostenuto da un pubblico caloroso, sempre pronto ad affollare gli spalti del Groupama Stadium, inaugurato il 9 gennaio 2016. Recentemente, in questo splendido impianto, la squadra allenata da Bruno Génésio ha saputo battere il Paris Saint Germain, nonché bloccare sul pari il Barcellona.

Il Tolosa ha perso le ultime tre partite esterne, disputate contro Monaco, Nantes e Bordeaux. Durante la recente sessione invernale di mercato, si è privato di uno dei pochi calciatori di alto livello su cui poteva contare: Jean-Clair Todibo, difensore giovanissimo e talentuoso, trasferitosi al Barcellona. Adesso, dunque, Alain Casanova dispone di una rosa ancor meno competitiva: viste le premesse, il cammino verso un’eventuale permanenza in Ligue 1 appare ancora ricco di insidie.

Il pronostico

Il Lione dovrebbe ottenere una vittoria.

Le probabili formazioni di Lione-Tolosa

LIONE (4-2-3-1): Lopes; Dubois, Marcelo, Denayer, Mendy; Tousart, Ndombélé; Cornet, N. Fekir, Terrier; Dembélé.
TOLOSA (4-1-4-1): Reynet; Amian, Shoji, Jullien, Sylla; Cahuzac; Dossevi, Garcia, Sangaré, Gradel; Leya Iseka.

PROBABILE RISULTATO: 3-0

MARSIGLIA – SAINT ETIENNE | domenica ore 21:00

Il Marsiglia è reduce da quattro risultati utili consecutivi: ha battuto in rapida successione il Bordeaux, il Dijon e l’Amiens, prima di ottenere un buon pareggio sul campo del Rennes, club che è approdato agli ottavi di finale di Europa League. Dopo aver attraversato un periodo molto difficile, insomma, la formazione guidata in panchina da Rudi Garcia si è risollevata, anche grazie ai gol di Mario Balotelli, il quale rappresenta attualmente una risorsa offensiva preziosa per l’ex tecnico della Roma.

Il Saint Etienne sta esibendo un ottimo rendimento in casa, mentre ha qualche problema in trasferta. Loïc Perrin e compagni faticheranno a uscire vittoriosi dal Vélodrome, ma potrebbero creare problemi ai propri avversari in alcuni tratti del match, puntando soprattutto sulle giocate di Wahbi Khazri, già autore di tredici reti in partite ufficiali nel corso di questa stagione.

Il pronostico

Entrambe le squadre hanno buone possibilità di segnare. Il Marsiglia conquisterà probabilmente almeno un punto.

Le probabili formazioni di Marsiglia-Saint Etienne

MARSIGLIA (4-4-2): Mandanda; Sarr, Kamara, Caleta-Car, Sakai; Thauvin, Lopez, Luiz Gustavo, Ocampos; Balotelli, Payet.
SAINT ETIENNE (3-4-1-2): Ruffier; Perrin, Subotic, Kolodziejczak; Debuchy, M’Vila, Aït Bennasser, Polomat; Cabella; Khazri, Diony.

PROBABILE RISULTATO: 2-1