Fiorentina-Inter, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Fiorentina-Inter è l’ultima partita della domenica di Serie A, si gioca alle 20.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

FIORENTINA – INTER | domenica ore 20:30

La Fiorentina spera di confermare la buona tradizione recente contro l’Inter al “Franchi” dove ha ottenuto tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro partite. Una vittoria sarebbe di fondamentale importanza per entrare nel gruppo delle squadre in lotta per l’Europa League, lasciando anche aperta una piccola speranza di Champions League. Dall’altra parte l’Inter deve provare a rispondere alle vittorie di Milan e Roma confermando ancora una volta di potere fare a meno di Icardi che anche stavolta non è stato convocato.

La Fiorentina è imbattuta da sei partite di campionato ma ne ha pareggiate quattro, e il difetto di questa stagione è stato proprio quello di pareggiare troppe partite, anche quando avrebbe potuto vincerle. Il bilancio è finora positivo anche grazie alla Coppa Italia dove la squadra viola grazie a un roboante 7-1 rifilato alla Roma si è qualificata per le semifinali di Coppa Italia, la cui partita di andata è in programma la prossima settimana. Pioli però non ha intenzione di fare turn over e dovrebbe limitarsi a tenere in panchina inizialmente Muriel, pronto però a subentrare nella ripresa.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore Pioli deve rinunciare a Pezzella in difesa e Mirallas in attacco, per il resto ha tutti i calciatori a disposizione. In vista della prossima partita di Coppa Italia contro l’Atalanta dovrebbe riposare il solo Muriel in attacco, pronto comunque a entrare nel secondo tempo. Al suo posto ci sarà Gerson per una versione più guardinga del 4-3-3 che in attacco sarà completato dai soliti Simeone e Chiesa. In difesa a protezione del portiere Lafont ci saranno Milenkovic, Vitor Hugo, Ceccherini e Biraghi, a centrocampo Benassi, Veretout e Fernandes.

Nell’Inter ancora priva di Icardi gli attaccanti saranno Politano, Lautaro Martinez e Perisic. Gli ultimi due erano titolari anche in Europa League contro il Rapid Vienna, Spalletti chiamerà agli straordinari anche Skriniar, Asamoah, Brozovic, Vecino e Nainggolan. Un po’ di stanchezza potrebbe farsi sentire, e visto il risultato di andata e lo scarso valore degli avversari forse non c’era bisogno di utilizzare in coppa così tanti titolari.

Il pronostico

Sarà una partita molto equilibrata, in cui la Fiorentina dovrebbe evitare la sconfitta. I gol potrebbero arrivare nel secondo tempo: Inter (14) e Fiorentina (12) sono due delle tre squadre che hanno segnato di più nell’ultimo quarto d’ora di gioco in questo campionato insieme al Napoli (14).

Le probabili formazioni di Fiorentina-Inter

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Ceccherini, Biraghi; Benassi, Veretout, E. Fernandes; Chiesa, Simeone, Gerson.
INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Nainggolan, Brozovic, Vecino; Politano, Lautaro Martinez, Perisic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1