Eintracht Francoforte-Shakhtar Donetsk e Bayer Leverkusen-Krasnodar, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Eintracht Francoforte-Shakhtar Donetsk e Bayer Leverkusen-Krasnodar sono le due partite di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League in cui saranno impegnate delle squadre di Bundesliga: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

EINTRACHT FRANCOFORTE – SHAKHTAR DONETSK | giovedì ore 18:55

Eintracht Francoforte e Shakhtar Donetsk ripartono dal 2-2 della partita di andata, un risultato favorevole alla squadra tedesca che potrà giocare con due risultati su tre a disposizione: anche con i pareggi per 0-0 o 1-1 passerebbe il turno. A dire il vero per l’Eintracht Francoforte quella della partita di andata è stata un’occasione sprecata, perché sul vantaggio di 2-1 con un uomo in più per l’espulsione di Stepanenko (già all’undicesimo minuto) si è fatto segnare un gol da Taison.

Nella partita di andata Haller è rimasto in panchina: l’attaccante francese autore di 14 gol in stagione, è tornato titolare nella partita di campionato contro il Borussia Moenchengladbach al fianco di Rebic, con Jovic in panchina. Nelle ultime due partite ufficiali l’allenatore Adi Hütter ha deciso di non schierare contemporaneamente i tre attaccanti autori complessivamente di ben quaranta gol in stagione, ma per questa partita decisiva dovrebbe tornare a schierare il 4-3-3. Pur avendo a disposizione due risultati su tre, l’Eintracht Francoforte non imposterà una partite difensiva perché non è nelle sue corde. L’allenatore Hütter dovrà fare a meno di Abraham, Chandler, Stendera, Torro e Traore, mentre dall’altra parte Fonseca non avrà a disposizione Bondarenko, Dentinho, Ordets, e Stepanenko.

Il pronostico

L’Eintracht Francoforte ha perso solo due delle ultime quattordici partite ufficiali giocate in casa, vincendone ben nove. Anche in questa partita l’Eintracht Francoforte dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta, e i gol non dovrebbero mancare visti gli schemi offensivi delle due squadre. Sei delle sette partite dell’Eintracht Francoforte in questa edizione di Europa League hanno visto più di due gol complessivi, con entrambe le squadre che hanno segnato in cinque occasioni. L’Eintracht Francoforte ha tra l’altro il migliore attacco dell’Europa League con 19 gol segnati.

Le probabili formazioni di Eintracht Francoforte-Shakhtar Donetsk

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-3): Trapp; Hinteregger, Hasebe, N’Dicka; da Costa, Fernandes, De Guzman, Kostic; Rebic, Haller, Jovic.
SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Kryvtsov, Khocholava, Ismaily; Patrick, Malyshev; Marlos, Kovalenko, Taison; Junior Moraes.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

BAYER LEVERKUSEN – KRASNODAR | giovedì ore 21:00

Il Bayer Leverkusen ha dominato la partita di andata giocata in Russia, facendo il 67% di possesso palla e tirando per ben quindici volte verso la porta avversaria, senza però riuscire a segnare. Lo 0-0 può essere un risultato favorevole al Krasnodar, che passerà il turno in caso di pareggio con gol. Per quanto visto all’andata però e per lo stato di forma attuale del Bayer Leverkusen del nuovo allenatore Peter Bosz, finalista in Europa League con l’Ajax due stagioni fa, la qualificazioe del Krasnodar pare poco probabile.

In Bundesliga il Bayer Leverkusen ha vinto le ultime quattro partite segnando ben quattordici gol e tutti i calciatori offensivi Havertz, Leon Bailey, Julian Brandt e Kevin Volland sono in gran forma e sembrano gradire i nuovi schemi di Bosz. Rispetto alla formazione che ha battuto contro il Fortuna Dusseldorf domenica in Bundesliga, l’allenatore Bosz dovrebbe fare un solo cambio forzato per via dell’infortunio di Karim Bellarabi.

Il campionato russo è ancora fermo e il Krasnodar ha potuto riposare più del Bayer Leverkusen e ha avuto più tempo per preparare la partita, ma non è detto che sarà un vantaggio. Di fronte si troverà una squadra capace di battere 3-1 in casa il Bayern Monaco e che nelle ultime due trasferte di Europa League ha perso 3-0 col Siviglia e 2-1 con lo Standard Liegi.

Il pronostico

Il Bayer Leverkusen è favorito per la vittoria in una partita in cui i gol complessivi potrebbero essere superiori a due. Visto lo zero a zero dell’andata in caso di gol segnato dal Krasnodar, il Bayer Leverkusen dovrà necessariamente vincere per passare il turno e questo aspetto potrebbe rendere l’atteggiamento tattico della squadra tedesca ancora più offensivo.

Le probabili formazioni di Bayer Leverkusen-Krasnodar

BAYER LEVERKUSEN (4-3-3): Hradecky; Weiser, Tah, Dragovic, Wendell; Havertz, Aranguiz, Brandt; Alario, Volland, Bailey.
KRASNODAR (4-3-3): Kritsyuk; Petrov, Martynovich, Spajic, Stotski; Olsson, Kabore, Pereyra; Wanderson, Ignatyev, Claesson.

PROBABILE RISULTATO: 3-1