Cardiff-Watford e West Ham-Fulham, Premier League (venerdì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Cardiff-Watford e West Ham-Fulham sono i due anticipi della ventisettesima giornata di Premier League in programma venerdì: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

CARDIFF – WATFORD | venerdì ore 20:45

Il Cardiff ha vinto le ultime due partite di Premier League, tante quante ne aveva vinto nelle precedenti dieci giornate di campionato. Sei punti fondamentali per la classifica, in particolare quella contro il Southampton ha permesso il sorpasso in classifica ai diretti avversari lasciati al terzultimo posto. A parte Huddersfield e Fulham, che sembrano quasi spacciate, in particolare la prima, la lotta per evitare la terzultima posizione sarà molto serrata e per il Cardiff sarà molto importante continuare a fare punti soprattutto in casa. Il Watford venerdì scorso ha battuto il Qpr e si è qualificato per i quarti di finale di Fa Cup in cui affronterà il Crystal Palace in casa. La coppa potrebbe diventare un obiettivo sensibile in questa stagione in cui il campionato vede la squadra tranquilla all’ottavo posto. Se è vero che arrivare al settimo posto – che non darebbe comunque permesso a giocare in Europa la prossima stagione – sarebbe un traguardo straordinario, allo stesso tempo il Watford potrebbe avere qualche motivazione in meno rispetto al Cardiff in piena lotta per la salvezza.

Il pronostico

Il Cardiff dovrebbe riuscire a evitare la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol, come capitato in otto degli ultimi dieci precedenti.

Le probabili formazioni di Cardiff-Watford

CARDIFF (4-4-1-1): Etheridge; Peltier, Manga, Bamba, Bennett; Paterson, Gunnarson, Arter, Hoilett; Reid; Niasse.
WATFORD (4-4-2): Foster; Janmaat, Mariappa, Cathcart, Masina; Hughes, Doucouré, Capoue, Sema; Deulofeu, Deeney.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

WEST HAM – FULHAM | venerdì ore 20:45

Il West Ham a secco di vittorie nelle ultime cinque partite di Premier League, ma quanto meno imbattuto nelle ultime due, ha in calendario una partita sulla carta agevole contro il Fulham, in piena zona retrocessione e sconfitto in dieci delle ultime undici trasferte. Proprio perché in zona retrocessione e alla caccia disperata di punti, la partita contro il Fulham però potrebbe nascondere qualche insidia per il West Ham se non affrontata con il giusto piglio. I recenti risultati positivi di Southampton e Cardiff hanno aumentato il distacco del Fulham dalla zona salvezza, serve al più presto una vittoria per rimettersi in carreggiata.

L’arrivo di Claudio Ranieri non è bastato a risollevare le sorti del Fulham che ha otto punti di ritardo dalla zona salvezza con soltanto dodici partite ancora da giocare. Centrare la salvezza a questo punto diventerebbe una seconda impresa impossibile dopo quella leggendaria centrata alla guida del Leicester vincendo il campionato.

Il pronostico

Il Fulham, peggiore squadra per rendimento in trasferta, ha subito sempre almeno due gol nelle ultime sette partite ufficiali. Il West Ham da parte sua è una squadra che non riesce a mantenere alta la concentrazione per tutta la durata della partita, in particolare ha subito ben otto degli ultimi nove gol presi nel secondo tempo. C’è da aspettarsi una partita con gol da parte di entrambe le squadre, e almeno un paio potrebbero arrivare nel secondo tempo in cui il Fulham – che potrebbe riuscire a evitare la sconfitta – si giocherà il tutto per tutto.

Le probabili formazioni di West Ham-Fulham

WEST HAM (4-1-4-1): Fabianski; Zabaleta, Diop, Ogbonna, Cresswell; Rice; Antonio, Noble, Snodgrass, Anderson; Arnautovic.
FULHAM: (4-2-3-1): Rico; Christie, Odoi, Le Marchand, Bryan; Chambers, Seri; Cairney, Vietto, Babel; Mitrovic.

PROBABILE RISULTATO: 2-2