Bate Borisov-Arsenal e Malmo-Chelsea, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Bate Borisov-Arsenal e Malmo-Chelsea sono le due partite di andata dei sedicesimi di finale di Europa League in cui saranno impegnate le squadre di Premier League: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

BATE BORISOV – ARSENAL | giovedì ore 18:55

L’Arsenal è stato fortunato nel sorteggio dei sedicesimi di finale di Europa League: il Bate Borisov è avversaria ampiamente alla portata e l’unico rischio sarà questa partita di andata al freddo della Bielorussia e con un campo forse in non perfette condizioni, in cui comunque l’allenatore Emery – un esperto di questa competizione avendola vinta col Siviglia – manderà in campo una formazione competitiva per provare a chiudere subito la pratica. Il Bate Borisov non gioca una partita ufficiale dal mese di gennaio visto che il suo campionato è fermo, ha finito il 2018 imbattuto nelle ultime quattro partite e in Europa League si è qualificata ai sedicesimi di finale superando nel girone Paok e Mol Vidi. Il Bate proprio nel girone ha affrontato un’altra squadra inglese, il Chelsea, perdendo 3-1 in trasferta e 1-0 in casa al ritorno. Già nel 2017 queste due squadre si sono affrontate in Europa League, con l’Arsenal che ha segnato ben dieci gol al Bate tra andata e ritorno, vincendo 4-2 in Ucraina.

L’Arsenal nella fase a gironi ha sempre vinto in trasferta senza subire gol e in un paio di occasioni lo ha fatto schierando formazioni ben differenti da quella solitamente titolare. L’allenatore Emery non avrà a disposizione Sokratis, Danny Welbeck, Hector Bellerin, Aaron Ramsey, Mesut Ozil e Rob Holding, in porta giocherà il secondo Cech, mentre a centrocampo ci sarà l’esordio in questa competizione per Denis Suarez, arrivato nel corso del calciomercato invernale dal Barcellona. Aubameyang, assente nell’ultima partita di campionato contro l’Huddersfield perché influenzato, farà il suo ritorno in campo. Sarà una formazione molto offensiva con Maitland-Niles schierato come terzino destro e con Iwobi, Lacazette, Mkhitaryan e Aubameyang contemporaneamente in campo in attacco.

Il Bate Borisov, che nel corso del calciomercato invernale ha ceduto l’attaccante Nikolai Signevich al Ferencváros e acquistato Bojan Dubajic, Nemanja Milic e Dmitri Bessmertny, schiererà il 4-3-3 con l’ex di turno Hleb, ormai trentasettenne e a fine carriera, schierato a centrocampo.

Il pronostico

L’Arsenal dovrebbe vincere questa partita in cui vista la sua formazione molto offensiva c’è da aspettarsi un totale complessivo di almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Bate Borisov-Arsenal

BATE BORISOV (4-3-3): Scherbitskiy; Ryas, Volkov, Filipenko, Filipovic; Yablonskiy, Drahun, Hleb; Stasevich, Skavysh, Mukhamedov.
ARSENAL (4-2-3-1): Cech; Maitland-Niles, Koscielny, Mustafi, Monreal; Xhaka, Guendouzi; Iwobi, Lacazette, Mkhitaryan; Aubameyang.

PROBABILE RISULTATO: 1-3

MALMO – CHELSEA | giovedì ore 21:00

Il Chelsea deve subito reagire alla figuraccia fatta nell’ultimo turno di Premier League in cui ha perso 6-0 sul campo del Manchester City. L’allenatore Maurizio Sarri è sotto tiro e già in Inghilterra mettono in dubbio la sua conferma a fine stagione. Eppure contrariamente a quanto aveva fatto nelle sue precedenti due esperienze all’Empoli e al Napoli, Sarri aveva iniziato molto bene la stagione sul piano dei risultati e la squadra nel girone di andata sembrava in grado di lottare per il titolo. Poi invece sono arrivati i primi problemi, la difesa ha iniziato a subire gol con maggiore regolarità mentre in attacco Morata e Giroud hanno deluso. E così la società ha accontentato l’allenatore ingaggiando Higuain, che finora però ha segnato solo nella partita più facile giocata dal Chelsea contro l’Huddersfield.

Il Malmo è avversaria ampiamente alla portata degli inglesi. La squadra svedese non gioca una partita ufficiale dallo scorso mese di dicembre e si è qualificata a sorpresa per i sedicesimi di finale di Europa League battendo il Besiktas in trasferta nell’ultima giornata del girone. Nel corso del calciomercato invernale il Malmo ha acquistato Adi Nalic, Anel Ahmedhodzic e Dusan Melicharek ma nessuno di questi sarà titolare nel 3-5-2 con cui affronterà il Chelsea. Dall’altra parte Sarri, da sempre allergico al turn over, stavolta potrebbe fare qualche cambio in più del solito soprattutto in diefesa e a centrocampo, dove dovrebbero giocare Zappacosta, Christensen, Emerson e Barkley, mentre in attacco non ci sarà riposo per Higuain e Hazard che formeranno il tridente con Willian.

Il pronostico

Il Chelsea ha sempre perso nelle ultime quattro trasferte giocate senza riuscire a segnare, ma nonostante il periodo difficile è nettamente superiore al Malmo e dovrebbe vincere già questa partita di andata.

Le probabili formazioni di Malmo-Chelsea

MALMO (3-5-2): Dahlin; Nielsen, Bengtsson, Safari; Vindheim, Christiansen, Bachirou, Lewicki, Rieks; Rosenberg, Antonsson.
CHELSEA (4-3-3): Kepa; Zappacosta, Christensen, Rüdiger, Emerson; Kanté, Kovacic, Barkley; Willian, Higuaín, Hazard.

PROBABILE RISULTATO: 1-2