Eibar-Girona, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Dopo l’eliminazione dalla Coppa del Re, il Girona cercherà di recuperare in trasferta i due punti che lo separano dall’Eibar.

EIBAR – GIRONA | domenica ore 18:30

Dopo aver perso per 4-2 all’andata il Girona di Eusebio Sacristán non nutriva molte speranze di poter passare i quarti di finale di Coppa del Re contro il Real Madrid. Giovedì scorso ha perso con lo stesso passivo anche al Montilivi, per 3-1, concludendo il primo tempo già in svantaggio di due gol a zero. Non che il Girona aspirasse ad arrivare fino in fondo, ma certamente è una competizione che nelle ultime settimane aveva assorbito molte energie, con la clamorosa eliminazione dell’Atletico Madrid. In campionato, in cui non vince da novembre, le cose non vanno granché bene: nel turno scorso il Girona ha perso la seconda partita consecutiva, per 2-0 contro il Barcellona dopo il precedente 3-2 in casa del Betis.

Un’altra trasferta alquanto impegnativa sarà quella di domenica all’Ipurúa, dove l’Eibar di José Luis Mendilibar non perde da settembre e in generale ha perso soltanto due volte in undici partite. Al Girona, che già da tempo deve fare i conti con diverse assenze in difesa (Aday Benítez, Muniesa, Mojica), mancherà anche Bernardo Espinosa, squalificato. Per la seconda partita consecutiva giocherà inoltre senza l’esterno d’attacco Borja García, per un infortunio muscolare. Sacristán potrebbe nuovamente scegliere il 5-4-1 visto contro il Barcellona, con Stuani punta unica e Portu vertice alto di un centrocampo a rombo.

L’Eibar non ha assenze rilevanti, considerando che anche quest’anno Pedro León, sfortunato esterno d’attacco, non ha giocato nemmeno una partita. Rientrerà invece Fabián Orellana, dopo due giornate di assenze per un infortunio muscolare.

Come vedere Eibar-Girona in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

L’Eibar arriva a questa partita con più giorni di riposo, non avendo avuto impegni in Coppa del Re, e con più giocatori titolari a disposizione. Il Girona è una squadra che subisce gol regolarmente ma che molto raramente perde la concentrazione e ne subisce molti in una stessa partita. L’Eibar è leggermente favorito, in una partita in cui il Girona può comunque segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni

EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Ruben Peña, Arbilla, Ramis, José Angel; Cucurella, Pape Diop, Joan Jordan, Orellana; Kike Garcia, Sergi Enrich.
GIRONA (5-4-1): Yassine Bounou; Pedro Porro, Ramalho, Juanpe, Alcalá, Valery Fernandez; Granell, Pere Pons, Aleix García, Portu; Stuani.

PROBABILE RISULTATO: 2-1