Manchester United-Burnley, Premier League (martedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Manchester United-Burnley è una delle due partite delle 21:00, della ventiquattresima giornata di Premier League in programma martedì: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

MANCHESTER UNITED – BURNLEY | martedì ore 21:00

Sembrava una stagione da buttare, poi l’esonero di Mourinho ha cambiato tutto. Con l’arrivo di Solskjaer come nuovo allenatore il Manchester United si è trasformato e ha vinto otto partite consecutive, l’ultima venerdì scorso in Fa Cup con il risultato di tre a uno in casa dell’Arsenal. La serie potrebbe continuare contro il Burnley, squadra che dopo il settimo posto della scorsa stagione si ritrova a lottare per evitare la retrocessione. Dopo una serie di quattro vittorie consecutive tra Premier League e Fa Cup, il Burnley ha perso le ultime due di campionato e sabato scorso in Fa Cup ha preso cinque gol dal Manchester City. Il rendimento stagionale in trasferta è stato finora disastroso e difficilmente si riuscirà a voltare pagina proprio in casa di un Manchester United in gran forma e con il morale alle stelle.

Le ultime notizie sulle formazioni

Rispetto alla squadra che ha battuto l’Arsenal in Fa Cup, Solskjaer dovrebbe fare qualche cambio ridando il posto da titolare a Phil Jones, Anthony Martial, Marcus Rashford and David De Gea. Per via delle partite ravvicinate inoltre Diogo Dalot potrebbe fare rifiatare Ashley Young. Alexis Sanchez e Romelu Lukaku contro l’Arsenal hanno messo in mostra segnali di miglioramento rispetto ai mesi scorsi e così saranno due possibili cambi a partita in corso. Gli unici assenti per infortunio saranno Marcos Rojo e Marouane Fellaini mentre Chris Smalling in precarie condizioni fisiche dovrebbe al massimo andare in panchina.

Dall’altra parte Sean Dyche dovrebbe mandare in campo il suo Burnley con il 4-4-2, in cui non ci saranno per infortunio Aaron Lennon e Jonathan Walters, mentre Robbie Brady, Johann Gudmundsson, Phil Bardsley e Matthew Lowton non sono al meglio e resteranno almeno inizialmente in panchina.

Il pronostico

Il Manchester United sta dando spettacolo e dovrebbe vincere agevolmente anche questa partita con uno scarto di almeno due gol contro il Burnley che ha la terza peggiore difesa della Premier League per quanto riguarda le trasferte.

Le probabili formazioni di Manchester United-Burnley

MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Dalot, Lindelof, Jones, Shaw; Herrera, Matic, Pogba; Lingard, Rashford, Martial.
BURNLEY (4-4-2): Heaton; Taylor, Tarkowski, Mee, Ward; Hendrick, Westwood, Cork, McNeil; Wood, Barnes.

PROBABILE RISULTATO: 3-0