Huddersfield-Manchester City e Fulham-Tottenham, Premier League (domenica)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Huddersfield-Manchester City e Fulham-Tottenham sono le due partite della ventitreesima giornata di Premier League in programma domenica: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

HUDDERSFIELD – MANCHESTER CITY | domenica ore 14:30

L’allenatore dell’Huddersfield David Wagner ha rassegnato le dimissioni all’inizio di questa settimana, con la squadra ultima in classifica e distante otto punti dalla zona salvezza. Dopo il miracolo della passata edizione della Premier League in cui è riuscito a salvarsi con una squadra neopromossa, non è riuscito a ripetersi. Per il momento la società ha scelto Mark Hudson come allenatore ad interim, che avrà il non facile compito di provare a resistere agli assalti del Manchester City, in gran forma nell’ultimo periodo. Dopo la vittoria contro il Liverpool che ha riaperto il campionato, il Manchester City tra League Cup e Fa Cup ha segnato sedici gol in due partite e poi ha preso a pallate anche la solida difesa del Wolverhampton in campionato segnando tre gol.

Con il nuovo allenatore e con l’arrivo in sede di calciomercato di Puncheon, l’Huddersfield potrebbe schierare una formazione leggermente più offensiva, un 4-3-2-1 con Kachunga e Pritchard trequartisti e Mounie in attacco. Questo potrebbe facilitare ancora di più il compito del Manchester City pronto a mettere a segno una nuova goleada.

Il pronostico

Per L’Huddersfield privo di Abdelhamid Sabiri, Aaron Mooy e Danny Williams e con un allenatore ad interim si preannuncia una partita molto difficile contro il Manchester City che a parte Benjamin Mendy è al gran completo: una vittoria del Manchester City con almeno tre gol di scarto è altamente probabile.

Le probabili formazioni di Huddersfield-Manchester City

HUDDERSFIELD (4-3-2-1): Lossl; Hadergjonaj, Zanka, Schindler, Kongolo; Billing, Hogg, Puncheon; Kachunga, Pritchard; Mounie.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Danilo; Bernardo Silva, Fernandinho, David Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Sané.

PROBABILE RISULTATO: 0-3

FULHAM – TOTTENHAM | domenica ore 17:00

Questa partita contro il Fulham sarà molto importante per il Tottenham che dovrà reagire all’infortunio di Harry Kane dimostrando di potere essere in grado di mantenere intatte le possibilità di vittoria del titolo durante l’assenza del proprio fromboliere. Il problema è che oltre a Kane mancherà anche Son, impegnato con la sua nazionale, e così l’attacco diventa meno competitivo. Tornerà a giocare titolare Fernando Llorente, che pur giocando pochissimo ha dimostrato grande professionalità facendosi trovare pronto nella partita di Fa Cup. La forza offensiva della squadra resta comunque di alto livello grazie alla presenza di Eriksen, Alli e Lamela: contro la difesa del Fulham, di gran lunga la peggiore del campionato con 49 gol subiti, anche senza Kane e Son la vittoria dovrebbe arrivare ugualmente.

Il pronostico

Ranieri manderà i campo un Fulham abbastanza offensivo: in attesa di impiegare il nuovo arrivato Ryan Babel, in attacco ci saranno Schurrle, Sessegnon e Mitrovic che almeno un gol al Tottenham potrebbero segnarlo. Gli Spurs hanno però vinto ben otto delle ultime nove partite giocate in trasferta e sembrano in grado di centrare i tre punti anche a questo giro.

Le probabili formazioni di Fulham-Tottenham

FULHAM (4-3-3): Sergio Rico; Odoi, Le Marchand, Ream, Christie, Chambers; Sessegnon, Seri, Bryan; Schurrle, Mitrovic.
TOTTENHAM (4-4-2): Lloris; Trippier, Vertonghen, Alderweireld, Ben Davies; Eriksen, Winks; Lamela, Moura, Alli; Llorente.

PROBABILE RISULTATO: 1-2