Chelsea-Manchester City e Hertha Berlino-Eintracht Francoforte, sabato

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Chelsea-Manchester City e Hertha Berlino-Eintracht Francoforte sono i due posticipi di Premier League e Bundesliga del sabato in programma alle 18.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

CHELSEA – MANCHESTER CITY | sabato ore 18:30

Il Chelsea ha perso due delle ultime tre partite di campionato ed è scivolato fino in quarta posizione. Questa sarà una partita molto importante per Sarri perché in caso di sconfitta la sua squadra potrebbe ritrovarsi per la prima volta fuori dalle prime quattro e con tredici punti di distanza dal Manchester City primo in classifica. Con una vittoria invece si metterebbe subito fine alla crisi di risultati e si potrebbero riaprire i giochi anche per il titolo.

Battere il Manchester City sarà però molto complicato, la squadra allenata da Guardiola è imbattuta in Premier League e ha lasciato punti per strada soltanto in due occasioni. Anche in Champions League, nonostante la sconfitta contro il Lione all’esordio, ha già raggiunto gli ottavi di finale. La difesa soprattutto nelle partite contro squadre di media o bassa classifica non sta più accusando i piccoli problemi di tenuta degli anni passati ed è stata finora pressoché perfetta, anche se contro le squadre forti la filosofia di gioco sbilanciata di Guardiola è sempre rischiosa.

I precedenti non fanno ben sperare il Chelsea, che ha perso gli ultimi tre precedenti senza subire gol, e anche Sarri ha perso in tutte le occasioni in cui si è ritrovato di fronte Guardiola.

Rispetto all’ultima partita contro il Wolverhampton in cui il turn over fatto da Sarri è stato pagato a caro prezzo, rientreranno nella formazione titolare David Luiz, Jorginho, Olivier Giroud e Pedro. Le uniche due assenze di rilievo nel Manchester City saranno quelle di De Bruyne e Aguero.

Il pronostico

Il Manchester City al momento appare superiore e dovrebbe evitare la sconfitta in una partita in cui i gol non dovrebbero mancare.

Le probabili formazioni di Chelsea-Manchester City

CHELSEA (4-2-3-1): Kepa; Azpilcueta, Rudiger, David Luiz, Marcos Alonso; Kanté, Jorginho, Kovacic; Willian, Morata, Hazard.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Delph, Stones, Laporte, Walker; B. Silva, Fernandinho, David Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Sané.

PROBABILE RISULTATO: 2-2

HERTHA BERLINO – EINTRACHT FRANCOFORTE | sabato ore 18:30

La serie di sette partite consecutive senza sconfitte da parte dell’Eintracht Francoforte è terminata nell’ultimo turno con l’inaspettata sconfitta in casa contro il Wolfsburg con il risultato di due a uno. Il gol dell’Eintracht Francoforte lo ha segnato Jovic, capocannoniere della Bundesliga insieme a Paco Alcacer a quota dieci gol.

L’Eintracht Francoforte proverà a rifarsi sul campo dell’Hertha Berlino che nell’ultimo turno è tornato alla vittoria (2-0 sul campo dell’Hannover) rilanciandosi così in classifica, dove ha solo tre punti in meno dei diretti avversari.

Tutte e due le squadre avranno delle assenze di rilievo tra difesa e centrocampo. Nell’Eintracht Francoforte non ci saranno David Abraham e Allan, nell’Hertha mancheranno Javairo Dilrosun, Niklas Stark, Karim Rekik e Lukas Klünter. A guadagnarne potrebbe essere lo spettacolo, che manca raramente nelle partite dell’Eintracht Francoforte, squadra che gioca con un modulo molto offensivo con tre attaccanti come Rebic, Haller e Jovic contemporaneamente in campo.

Il pronostico

Sarà una partita molto probabilmente aperta e con gol, mentre è difficile sbilanciarsi più di tanto sul risultato: l’Eintracht Francoforte potrebbe pagare di colpo lo sforzo profuso nelle ultime partite giocate a ritmi molto alti tra Europa League e Bundesliga.

Le probabili formazioni di Hertha Berlino-Eintracht Francoforte

HERTHA BERLINO (4-2-3-1): Jarstein; Lazaro, Lustenberger, Torunarigha, Plattenhardt; Grujic, Maier; Leckie, Duda, Kalou; Ibisevic.
EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-1-2): Trapp; Russ, Hasebe, N’Dicka; Da Costa, De Guzman, Fernandes, Kostic; Rebic; Haller, Jovic.

PROBABILE RISULTATO: 2-2