Brighton-Crystal Palace, Premier League (martedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Brighton-Crystal Palace è una delle quattro partite del turno infrasettimanale di Premier League che si giocano martedì: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. Nelle ultime quattro giornate queste due squadre hanno ottenuto gli stessi risultati.

BRIGHTON – CRYSTAL PALACE | martedì ore 20:45

Nelle ultime quattro giornate Brighton e Crystal Palace hanno ottenuto gli stessi risultati: dopo due sconfitte consecutive e un pareggio è arrivata la vittoria, molto importante per tutte e due le squadre. Il Crystal Palace si è tirato fuori dalla zona retrocessione, salendo a +3 sulla terzultima in classifica. Il Brighton addirittura è ora undicesimo in classifica, già molto distante dalle ultime tre posizioni che condannano alla retrocessione in Championship.

L’obiettivo primario del Brighton è quello della salvezza, e dopo quella conquistata lo scorso anno senza particolari difficoltà c’erano maggiori dubbi su questa stagione, visto che confermarsi è sempre più complicato. Finora il rendimento è stato più che positivo, anche se dopo tre partite consecutive senza vittorie nell’ultimo turno i tre punti ottenuto contro l’Huddersfield sono arrivati soprattutto grazie al fatto che la squadra avversaria, che era passata in vantaggio, ha dovuto giocare in dieci contro undici.

In casa il Brighton ha perso una sola volta in stagione, ma dovrà fare attenzione al Crystal Palace, squadra che quando gioca in trasferta è spesso capace di sorprendere, e che ha ritrovato morale dopo la vittoria chiave in zona salvezza ottenuta sabato contro una diretta concorrente come il Burnley.

Per quanto riguarda le formazioni, il Brighton dovrà fare a meno di Alireza Jahanbakhsh, infortunato, e dello squalificato Dale Stephens. Il modulo di gioco sarà un guardingo 4-4-1-1 con Groß trequartista in appoggio a Murray. Nel Crystal Palace non saranno a disposizione Christian Benteke, Connor Wickham e Scott Dann. Anche Roy Hodgson baderà prima di tutto alla fase di non possesso palla, schierando un 4-4-2 molto attento alla fase difensiva e affidando alla fantasia di Max Meyer e alla velocità di Zaha le ripartenze che il Brighton concederà.

Il pronostico

Brighton e Crystal Palace sono due squadre che puntano principalmente sulla difesa, anche perché segnano poco, soprattutto il Crystal Palace: sarà difficile vedere una partita con più di due gol, e alla fine il pareggio non scontenterebbe più di tanto nessuna delle due.

Le probabili formazioni di Brighton-Crystal Palace

BRIGHTON (4-4-1-1): Ryan; Montoya, Duffy, Dunk, Bonk; Knockhaert, Propper, Bissouma, March; Groß, Murray.
CRYSTAL PALACE (4-4-2): Hennessey; Wan-Bissaka, Tomkins, Sakho, Van Aanholt; McArthur, Kouyatè, Milivojevic, Meyer; Zaha, Towsend.

PROBABILE RISULTATO: 1-1