Verona-Palermo, Serie B (venerdì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Verona-Palermo è la prima partita della dodicesima giornata di Serie B, si gioca venerdì sera alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. Questa partita verrà trasmessa in diretta tv da Rai Sport e in streaming su Rai Play.

VERONA – PALERMO | venerdì ore 21:00

Il Palermo rispetto allo scorso campionato è avvantaggiato dal fatto che la Serie B non gioca più durante le soste della Serie A e dei principali campionati europei per le partite delle nazionali. L’anno scorso spesso il Palermo si ritrovava a giocare delle partite senza una decina di calciatori convocati con le rispettive nazionali. Per questa partita che apre la dodicesima giornata di Serie B però l’allenatore Stellone avrà qualche problema con i calciatori che sono stati recentemente impegnati con le nazionali. Giocare di venerdì non è certo d’aiuto per recuperarli: Puscas è rientrato mercoledì e non si è allenato, motivo per cui andrà in panchina come Trajkovski che ha giocato 180 minuti con la Macedonia.

L’allenatore Stellone, che fin qui ha ripagato la scelta di Zamparini di esonerare Tedino, visto che la squadra è salita al primo posto con 24 punti, cambierà nuovamente modulo passando alla difesa a tre. Assente Struna, che si è infortunato con la Slovenia, ci sarà Bellusci al centro con Pirrello come new entry. In attacco giocheranno Nestorovski e Moreo, con Falletti trequartista. Rispoli e Mazzotta saranno gli esterni, con Aleesami in panchina perché rientrato dagli impegni con la Norvegia.

Nel Verona l’allenatore Grosso, confermato nonostante i recenti risultati deludenti, si gioca la panchina in questa partita. In estate il Verona sembrava la squadra meglio attrezzata per la promozione, anche perché molti rinforzi erano arrivati dal Bari, la squadra allenata l’anno passato dallo stesso Grosso. La quota 18 punti su 12 partite non è soddisfacente, tra l’altro tre punti sono stati conquistati a tavolino nella partita di Cosenza.

Il pronostico

Il Verona dovrà giocare una partita d’attacco perché per dare una svolta alla stagione servirà una vittoria: Pazzini, già a quota quattro gol pur giocando poco, stavolta potrebbe partire titolare. Vista la forza dei due attacchi a confronto, con calciatori come Di Carmine, Trajkovski e Puscas che potrebbero finire in panchina e giocare nella ripresa, c’è da aspettarsi una partita con gol.

Come vedere Verona-Palermo in diretta TV o in streaming

Verona-Palermo si potrà vedere alle 21:00 in diretta su DAZN (il primo mese è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Serie B in esclusiva per l’Italia. L’esclusiva non riguarda soltanto gli anticipi del venerdì, che verranno trasmessi in chiaro dalla Rai. Questa partita sarà visibile su Rai Sport e anche in streaming su internet con Rai Play.

Le probabili formazioni di Verona-Palermo

VERONA (4-3-3): Silvestri; Crescenzi, Caracciolo, Marrone, Balkovec; Zaccagni, Dawidowicz, Henderson; Matos, Pazzini, Ragusa.
PALERMO (4-3-3): Brignoli; Salvi, Bellusci, Pirrello; Rispoli, Jajalo, Haas, Mazzotta; Falletti; Nestorovski, Moreo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1