Georgia-Kazakistan, Andorra-Lettonia, Macedonia-Gibilterra e Liechtenstein-Armenia, Nations League (lunedì)

Uefa Nations League
Uefa Nations League

Ultima giornata della Nations League. Ecco i pronostici sulle partite in programma lunedì nella League D: Georgia, Andorra, Macedonia e Liechtenstein affrontano rispettivamente Kazakistan, Lettonia, Gibilterra e Armenia.

GEORGIA – KAZAKISTAN | lunedì ore 18:00

La Georgia ha già ampiamente ottenuto la promozione nella League C della Nations League, competizione in cui è riuscita a esibire un ottimo rendimento. La selezione allenata da Vladimir Weiss potrebbe chiudere in bellezza e ottenere una vittoria nell’ultima giornata, nel corso della quale avrà l’opportunità di giocare in casa e di sfidare una squadra che precede di ben sette punti nella classifica del proprio girone.

I tatticismi saranno probabilmente pochi, perché tutte e due le formazioni non avranno particolari obiettivi da raggiungere. Il Kazakistan, insomma, sembra pronto a contribuire a rendere divertente il match in programma a Tbilisi.

Il pronostico

La Georgia dovrebbe ottenere una vittoria. Entrambe le squadre potrebbero segnare. È probabile che i gol complessivi siano almeno tre.

Le probabili formazioni di Georgia-Kazakistan

GEORGIA (4-3-3): Loria; Kakabadze, Khocholava, Tabidze, Navalovski; Kiteishvili, Kvekveskiri, Gvilia; Arabuli, Qazaishvili, Chakvetadze.
KAZAKISTAN (4-1-4-1): Nepogodov; Beysebekov, Maly, Logvinenko, Suyumbayev; Kuat; Murtazayev, Tungyshbayev, Muzhikov, Zaynutdinov; Turysbek.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

ANDORRA – LETTONIA | lunedì ore 18:00

Andorra e Lettonia sono accomunate dal fatto di aver ottenuto una sola vittoria nelle ultime tredici partite: entrambe, del resto, hanno enormi limiti.

Essendo squadre di pari livello, queste nazionali dovrebbero dar vita a una sfida equilibrata.

Tutte e due le formazioni non avranno assilli di classifica, perciò giocheranno presumibilmente senza prestare troppa attenzione alla tattica e concederanno spazi interessanti.

Il pronostico

Entrambe le squadre sembrano avere buone possibilità di segnare. Un pareggio è probabile.

Le probabili formazioni di Andorra-Lettonia

ANDORRA (4-4-2): Gomes; Rubio, Llovera, Lima, San Nicolas; Rodriguez, Vales, Ferré, Cervos; Fernandez, Martinez.
LETTONIA (4-3-1-2): Vanins; Gabovs, Dubra, Jagodinskis, Maksimenko; Isajevs, Tarasovs, Savalnieks; Rakels; Sabala, Karasausks.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

MACEDONIA – GIBILTERRA | lunedì ore 20:45

Un pareggio basterebbe alla Macedonia per essere certa di ottenere la promozione nella League C. Addirittura anche una sconfitta sarebbe indolore, se l’Armenia non fosse in grado di battere il Liechtenstein.

Essendo attesa da un match casalingo agevole, comunque, la nazionale allenata da Igor Angelovski avrà l’opportunità di non fare troppi calcoli. Gibilterra sta mostrando alcuni progressi, ma non sembra poter impensierire la Macedonia per l’intera partita. Soprattutto nella ripresa, quando la stanchezza aumenterà, gli ospiti dovrebbero faticare ad attuare il proprio piano tattico, che consisterà nel lasciare numerosi calciatori dietro la linea del pallone.

Il pronostico

Gibilterra potrebbe subire non più di un gol nel primo tempo. Dopo l’intervallo, invece, rischierà di incassare un maggior numero di reti.

Le probabili formazioni di Macedonia-Gibilterra

MACEDONIA (3-4-3): Dimitrievski; Bejtulai, Musliu, Ristevski; Trajkovski, Nikolov, Bardhi, Hasani; Trickovski, Nestorovski, Velkoski.
GIBILTERRA (4-5-1): Cafer; Mascarenhas-Olivero, Walker, Chipolina, Casciaro; Garcia, Bardon, And. Hernandez, Sergeant, Ant. Hernandez; Pons.

PROBABILE RISULTATO: 3-0

LIECHTENSTEIN – ARMENIA | lunedì ore 20:45

La promozione nella League C è ormai un obiettivo quasi impossibile da raggiungere per l’Armenia, che avrebbe bisogno di vincere il proprio match e di una contemporanea sconfitta interna della Macedonia contro Gibilterra: il primo evento dovrebbe verificarsi, mentre il secondo appare altamente improbabile.

Il Liechtenstein è una squadra di livello modesto e non dovrebbe essere in grado di opporre grande resistenza contro Henrikh Mkhitaryan e compagni: a Vaduz, proprio il forte centrocampista offensivo dell’Arsenal rappresenterà il pericolo maggiore per i padroni di casa, insieme con Yura Movsisyan: venerdì scorso, l’attaccante dei Chicago Fire ha realizzato addirittura quattro gol.

Il pronostico

L’Armenia potrebbe vincere e segnare almeno due reti.

Le probabili formazioni di Liechtenstein-Armenia

LIECHTENSTEIN (5-4-1): Buchel; Brandle, Quintans, Hofer, Rechsteiner, Goppel; Hasler, Sele, Polverino, Salanovic; Maier.
ARMENIA (4-1-4-1): Avagyan; Hambardzumyan, Haroyan, Kartashyan, Daghbashyan; Hovsepyan; Adamyan, Grigoryan, Mkhitaryan, Ghazaryan; Movsisyan.

PROBABILE RISULTATO: 0-2