Inghilterra-Usa, amichevole internazionale (giovedì)

Inghilterra-Usa è una partita amichevole, si giocherà a Wembley alle 21:00. Nel corso della partita verrà dato spazio a Wayne Rooney, che darà l’addio alla sua nazionale: le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici.

INGHILTERRA – USA | giovedì ore 21:00

L’Inghilterra nell’ultimo turno della Nations League ha vinto a sorpresa sul campo della Spagna, e si è rifatta dopo un avvio incerto di Nations League in cui non era riuscita a confermare il bel Mondiale di Russia 2018, in cui è stata eliminata solo alle semifinali.

A un anno dal suo addio alla nazionale, in questa partita ci sarà spazio negli ultimi dieci minuti per Wayne Rooney, che giocherà la sua ultima partita a Wembley con l’Inghilterra sfidando non a caso la nazionale degli Usa, dove gioca nella Mls.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il commissario tecnico della nazionale inglese Gareth Southgate farà parecchio turn over, lasciando a riposo dei titolari in vista dell’ultima partita della Nations League contro la Croazia. In porta dovrebbe giocare Butland. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 con schierati in difesa da destra a sinistra Alexander-Arnold, Dunk, Stones e Shaw. A centrocampo dovrebbero giocare Loftus-Cheek, Delph e Barkley mentre in attacco c’è grande attesa per il giovane Sancho, autore di uno straordinario avvio di stagione in Bundesliga con la maglia del Borussia Dortmund. Gli altri due attaccanti saranno Lingard, rientrato da poco tempo da un infortunio, e Callum Wilson del Bournemouth, altro calciatore che si è messo in evidenza in questo avvio di stagione.

Gli Usa che non si sono qualificati agli ultimi Mondiali di calcio stanno provando a ripartire dai più giovani. Ce ne sono alcuni di grande prospettiva, soprattutto tra centrocampo e attacco: Pulisic, McKennie, Timothy Weah e Sargent saranno tutti titolari e pronti a mettere in mostra il loro valore.

Il pronostico

L’Inghilterra parte favorita per la vittoria in una partita in cui i gol non dovrebbero mancare: gli Usa potrebbbe approfittare della formazione sperimentale degli avversari per segnare grazie ai talentuosi attaccanti Pulisic, Weah e Sargent.

Le probabili formazioni di Inghilterra-Usa

INGHILTERRA (4-3-3): Butland; Alexander-Arnold, Dunk, Stones, Shaw; Loftus-Cheek, Delph, Barkley; Lingard, Wilson, Sancho.
USA (4-5-1): Guzan; Yedlin, Carter-Vickers, Brooks, Villafana; Pulisic, Adams, Trapp, McKennie, Weah; Sargent.

PROBABILE RISULTATO: 2-1