Juventus-Manchester United, Champions League (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Juventus-Manchester United è la partita del gruppo H di Champions League che si giocherà alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. La Juventus ha vinto la partita di andata in trasferta e potrebbe già conquistare la qualificazione come prima classificata alla fine di questa partita.

JUVENTUS – MANCHESTER UNITED | mercoledì ore 21:00

La Juventus ha già la possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale in largo anticipo: basterà pareggiare contro il Manchester United, mentre in caso di vittoria la squadra allenata da Allegri sarà sicura anche del primo posto. La partita di andata a “Old Trafford” la Juventus l’ha vinta 1-0 con gol di Dybala, una vittoria mai in discussione in cui i bianconeri hanno confermato perché sono tra i principali candidati per la vittoria della Champions League.

Oltre ai meriti della Juventus ci sono stati anche i demeriti del Manchester United, una squadra a cui i calciatori di talento non mancano, eppure l’allenatore Mourinho non è mai riuscito a darle un gioco brillante. Il Manchester United dipende troppo dai singoli e dallo strapotere fisico dei suoi calciatori. Anche nell’ultima partita vinta in campionato in rimonta contro il Bournemouth, il Manchester United ha giocato male. Quando è in possesso di palla non ha mai le idee chiare, i calciatori offensivi non fanno movimenti a smarcarsi, quasi tutti aspettano il pallone e così è difficile vincere le partite contro le grandi d’Europa. Tra i colpevoli c’è pure Pogba, calciatore che tra l’altro è in cattivi rapporti con l’allenatore Mourinho. L’ex juventino proverà a farsi rimpiangere dai suoi ex tifosi, ma il suo eccessivo possesso del pallone non fa che aiutare le difese avversarie a organizzarsi.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Juventus Allegri sceglierà il 4-3-3 come modulo per affrontare il Manchester United. In porta ci sarà Szczesny, la linea di difesa a quattro sarà formata da destra a sinistra da Cancelo, Bonucci, Chiellini e Alex Sandro. L’unico dubbio riguarda le condizioni di Cancelo, alle prese con dei problemi fisici: in caso sarà uno tra Barzagli e De Sciglio a sostituitlo. Un altro dubbio riguarda il centrocampo: Bentancur, Pjanic e Matuidi dovrebbero essere i titolari come a Old Trafford, ma il francese è pure in non perfette condizioni fisiche. Pochi dubbi invece in attacco, dove Mandzukic non è ancora al top e anche Douglas Costa ha accusato problemi nell’ultima partita di campionato. I titolari dovrebbe essere Cuadrado, Dybala e Cristiano Ronaldo, e nel caso di quest’ultimo si può evitare anche il condizionale.

Dall’altra parte Dalot, Fellaini, Lukaku e Valencia non saranno a disposizione di Mourinho, che dovrebbe schierare la squadra con il 4-3-3. Il portiere sarà De Gea, i difensori saranno Young, spostato a destra per l’assenza di Valencia, Smalling, Lindelöf e Shaw. A centrocampo probabile bocciatura per il nuovo acquisto Fred, che ha giocato male anche contro il Bournemouth: al suo posto probabile l’inserimento di Herrera. Sicuri del posto Pogba e Matic, mentre in attacco ci sarà probabilmente Rashford schierato come punta di riferimento al posto di Lukaku, con Martial e il recuperato Lingard sugli esterni, quest’ultimo in ballottaggio con Mata.

Il pronostico

La Juventus ha mostrato la sua superiorità attuale rispetto al Manchester United, e lo ha fatto a Old Trafford dove solitamente la squadra allenata da Mourinho raccoglie i risultati migliori. Allo Stadium la Juventus dovrebbe centrare una nuova vittoria e qualificarsi così per gli ottavi di finale come prima classificata.

Le probabili formazioni di Juventus-Manchester United

JUVENTUS (4-4-2): Szczęsny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanić, Matuidi; Cuadrado, Ronaldo, Dybala.
MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Young, Smalling, Lindelöf, Shaw; Matić, Pogba, Herrera; Martial, Rashford, Lingard.

PROBABILE RISULTATO: 2-0