Irlanda-Danimarca, Nations League (sabato)

Uefa Nations League
Uefa Nations League

Irlanda-Danimarca è una partita della seconda giornata del gruppo 4 della League B della Nations League: le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici. La Danimarca ha vinto la prima partita col Galles, che ha successivamente preso a pallate l’Irlanda attualmente ultima in classifica.

IRLANDA – DANIMARCA | sabato ore 20:45

L’Irlanda affronta la Danimarca da ultima in classifica, con la consapevolezza che servirà una vittoria non tanto per sperare nel primo posto quanto per provare a evitare l’ultimo. Tra queste due nazionali c’è un confronto molto recente e anche particolarmente amaro per l’Irlanda, sconfitta negli spareggi per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 con un 5-1 complessivo.

Rispetto a quelle partite però la Danimarca non avrà a disposizione Eriksen, che fu decisivo con una tripletta e che ha segnato anche i due gol che hanno steso il Galles all’esordio in Nations League. Il calciatore del Tottenham in nazionale ha segnato 15 gol nelle ultime 17 presenze. Senza il suo contributo e la sua qualità sulla trequarti, la Danimarca potrebbe soffrire contro una squadra che quando gioca in casa si trasforma grazie alla grande carica e all’agonismo che solitamente mette in campo.

Anche l’Irlanda ha qualche problema di formazione per via delle assenze di Seamus Coleman, Jonathan Walters e Robbie Brady, ma sarà più che altro l’aggressività a fare la differenza in questa partita.

Il pronostico

Per via dell’assenza di Eriksen, e per la grande voglia di rivincita dell’Irlanda dopo l’eliminazione dal Mondiale, la Danimarca potrebbe non vincere questa partita.

Le probabili formazioni di Irlanda-Danimarca

IRLANDA (4-5-1): Randolph; Christie, Duffy, Clark, Ward; O’Dowda, Hourihane, Arter, Hendrick, McClean; Long.
DANIMARCA (4-3-3): Schmeichel; Dalsgaard, Jorgensen, Kjaer, Larsen; Delaney, Schone, Jensen; Sisto, Braithwaite, Poulsen.

PROBABILE RISULTATO: 1-1