Valladolid-Huesca, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Valladolid-Huesca è la prima partita di domenica nel campionato spagnolo, a mezzogiorno. Sono due neopromosse ma il Valladolid se la sta cavando molto meglio, per il momento.

VALLADOLID – HUESCA | domenica ore 12:00

Le due vittorie consecutive contro il Levante per 2-1 e contro il Villarreal in trasferta per 1-0 hanno permesso al Valladolid di Sergio González di mettersi in una posizione di relativo vantaggio. Nove punti in sette giornate non sono affatto pochi. Considerando l’obiettivo stagionale – la salvezza – vittorie come quella contro il Levante possono inoltre diventare fondamentali nei casi non infrequenti di classifica avulsa a fine stagione.

Seppure ottenuta con un po’ di fortuna, la vittoria del Valladolid allo stadio della Ceramica contro il Villarreal ha dimostrato ancora una volta la coesione e lo spirito di squadra del Valladolid. È una squadra che crea peraltro molte più occasioni di quante riesca a concretizzarne, e l’assenza di Óscar Plano per infortunio priva ulteriormente la squadra di un potenziale realizzatore. Quella contro il Villarreal l’ha decisa un giocatore del Villarreal, Leo Suárez, in prestito senza “cláusula del miedo”. Quanto alla difesa, sono soltanto tre le squadre spagnole che nelle prime sette giornate hanno preso meno gol del Valladolid.

Tra queste sicuramente non c’è l’Huesca, che è invece la squadra ad averne subiti di più in assoluto (17). Dopo un incoraggiante inizio di stagione, con la vittoria in trasferta contro l’Eibar e il pareggio al San Mamés contro l’Athletic, il campionato dell’Huesca si è molto complicato, anche a causa di un calendario non facilissimo. Il pareggio per 1-1 contro il Girona nel turno di campionato scorso è arrivato grazie a un calcio di rigore messo a segno da Melero a venti minuti dalla fine della partita. In generale ci si aspettava molto di più dal ‘Cucho’ Hernández, che invece ha finora segnato un solo gol in sette partite.

Contro il Valladolid sarà assente proprio Gonzalo Melero, per un dolore agli adduttori: è un titolare molto influente e finora ha giocato ogni partita.

Come vedere Valladolid-Huesca in diretta TV o in streaming

Valladolid-Huesca si potrà vedere alle 12:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Pur non potendo contare su centravanti infallibili il Valladolid si sta arrangiando come può con gli esterni (Leo Suárez ne ha già segnati due) e in generale con i giocatori della rosa in grado di segnare un gol. E anche contro l’Huesca potrebbe trovare il modo di segnarne almeno uno, fermo restando che, almeno sulla carta, Valladolid-Huesca non si presenta come una partita da molti gol.

Le probabili formazioni

VALLADOLID (4-4-2): Masip; Moyano, Olivas, Calero, Nacho Martinez; Leo Suarez, Michel, Rubén Alcaraz, Toni Villa; Duje Cop, Enes Ünal.
HUESCA (4-3-3): Jovanovic; Miramón, Ruben Semedo, Pulido, Brezancic; Aguilera, Musto, Moi Gómez; Ávila, Alex Gallar, Cucho Hernandez.

PROBABILE RISULTATO: 1-0