PSV Eindhoven-Venlo, PEC Zwolle-Excelsior e De Graafschap-Heerenveen, Eredivisie (sabato)

I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio
I pronostici sulla Eredivisie, il principale campionato olandese di calcio

Ottava giornata di Eredivisie. Ecco i pronostici su tre partite in programma sabato: PSV Eindhoven, PEC Zwolle e De Graafschap affrontano rispettivamente Venlo, Excelsior e Heerenveen.

PSV EINDHOVEN – VENLO | sabato ore 19:45

La dimensione europea non sembra attualmente alla portata del PSV, che in Champions League è stato appena battuto in rapida successione da Barcellona e Inter. In patria, al contrario, il club di Eindhoven sta collezionando enormi soddisfazioni: è al comando dell’Eredivisie, grazie ai sette successi ottenuti in altrettante giornate, e sta dimostrando di essere ancora una volta il principale favorito per la conquista del titolo nazionale, che ha vinto in tre delle ultime quattro stagioni.

Il Venlo, comunque, merita di non essere sottovalutato. Dotato di una buona organizzazione tattica, riesce quasi sempre a coprire gli spazi in modo adeguato e a subire poche reti, contrariamente a tantissime altre squadre olandesi, spesso troppo sbilanciate. Al Philips Stadion, gli ospiti potrebbero quantomeno limitare i danni.

Il pronostico

Una vittoria del PSV Eindhoven appare probabile: i padroni di casa, però, non dovrebbero dilagare. I gol saranno presumibilmente meno di quattro.

Le probabili formazioni di PSV Eindhoven-Venlo

PSV EINDHOVEN (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Schwaab, Viergever, Angeliño; Hendrix, Rosario; Lozano, Pereiro, Bergwijn; De Jong.
VENLO (4-3-3): Unnerstall; Rutten, Promes, Roseler, Janssen; Susic, Post, Seuntjens; Opoku, Joosten, Grot.

PROBABILE RISULTATO: 2-0

PEC ZWOLLE – EXCELSIOR | sabato ore 19:45

Il PEC aveva ottenuto splendidi risultati nella prima parte della scorsa stagione, ma poi è entrato in una crisi clamorosa, dalla quale sta faticosamente tentando di uscire. Ha mostrato qualche segnale di risveglio nelle ultime settimane, ma soltanto in trasferta: in casa, invece, non ha ancora conquistato un punto nell’attuale edizione dell’Eredivisie.

La squadra allenata da John Van’t Schip, insomma, continua a dover fare i conti con numerosi problemi: viste le premesse, potrebbe trovarsi in difficoltà anche nel match interno che dovrà disputare nel corso di questo weekend. L’Excelsior non sarà un avversario semplice da superare, perché può contare su una discreta rosa e ha recentemente brillato al di fuori del proprio stadio: è riuscito a battere il NAC Breda a domicilio e a ottenere un pareggio sul campo del Willem II, dove era in vantaggio per 2-0 ed è stato raggiunto solo nel finale.

Il pronostico

L’Excelsior conquisterà verosimilmente almeno un punto.

Le probabili formazioni di PEC Zwolle-Excelsior

PEC ZWOLLE (4-3-3): Van der Hart; Ehizibue, Lam, Van Polen, Paal; Hamer, Dekker, Genreau; Namli, Van Duinen, Van Crooij.
EXCELSIOR (4-3-3): Stevens; Fortes, Mattheij, Matthys, Van der Meer; Hadouir, Koolwijk, Schouten; Edwards, Omarsson, Bruins.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

DE GRAAFSCHAP – HEERENVEEN | sabato ore 20:45

L’Heerenveen ha realizzato e incassato almeno un gol in tutte e sette le partite che ha finora disputato in questa edizione dell’Eredivisie. Abituato a puntare su un gioco molto propositivo, crea numerosi pericoli alle difese avversarie, ma finisce spesso per concedere troppo. Morten Thorsby, interessante centrocampista norvegese, sfrutta il proprio senso del gol e sostiene costantemente i tre attaccanti. Anche i terzini contribuiscono alla costruzione della manovra, perciò la gestione della fase difensiva è affidata a pochi calciatori.

Il De Graafschap sarà presumibilmente messo sotto pressione per larghi tratti del match. In alcuni momenti, però, potrà uscire dalla propria metà campo e usufruire di invitanti spazi in contropiede, dei quali tenterà di approfittare con le giocate di Daryl Van Mieghem, Jordy Thomassen e Youssef El Jebli.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino.

Le probabili formazioni di De Graafschap-Heerenveen

DE GRAAFSCHAP (4-3-3): Jurjus; Owusu, Abena, Straalman, Tutuarima; Olijve, Bakker, Nijland; Van Mieghem, Thomassen, El Jebli.
HEERENVEEN (4-3-3): Hahn; Pierie, Hoegh, Bulthuis, Floranus; Thorsby, Rienstra, Vlap; Kobayashi, Lammers, Zeneli.

PROBABILE RISULTATO: 2-2