Girona-Eibar, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Girona-Eibar, è la prima partita in programma sabato nel campionato spagnolo. Sono due squadre non in grandissima forma, il Girona e l’Eibar.

GIRONA – EIBAR | sabato ore 13:00

A causa di un calendario particolare il Girona è una delle squadre della Liga spagnola ad avere finora ottenuto più punti in trasferta che in casa. Al Montilivi ha perso contro due squadre certamente più attrezzate, come il Real Madrid (4-1) e il Betis (1-0). Ma ha battuto per 3-2 il Celta Vigo, e nella prima giornata aveva pareggiato 0-0 contro il Valladolid dopo aver passato quasi tutta la partita in area avversaria a cercare di far gol.

Nel turno di campionato scorso ha pareggiato in trasferta 1-1 contro l’Huesca, una neopromossa, nonostante fosse andato in vantaggio poco prima della fine del primo tempo con un gol di Christian Stuani, al suo sesto gol stagionale. L’impressione è che Eusebio Sacristán, nuovo allenatore arrivato al posto di Pablo Machin, stia comunque tirando fuori il massimo da una squadra certamente attrezzata per la salvezza ma non più di quello.

L’Eibar se la passa pure peggio. Ha due punti in meno del Girona in classifica e viene da due sconfitte consecutive, per 1-0 in trasferta contro l’Espanyol e per 3-1 in casa contro il Siviglia. Già dalla partita persa contro il Siviglia sta giocando senza uno dei suoi migliori titolari, Gonzalo Escalante, assente per un’ernia del disco. Tra l’altro è un tipo di problema fisico non troppo diverso da quello capitato all’esterno destro Pedro León, probabilmente il più forte giocatore della rosa, almeno in potenza. Tornato a metà della stagione scorsa dopo un lunghissimo infortunio a un ginocchio, Pedro León non ha ancora visto il campo in questa. Di fatto sono soltanto due assenze, ma privano la squadra di Mendilibar dei suoi due centrocampisti migliori.

Come vedere Girona-Eibar in diretta TV o in streaming

Girona-Eibar si potrà vedere alle 13:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Dovesse ripetere la brutta partita giocata contro il Siviglia, la difesa dell’Eibar potrebbe subire gol facilmente anche contro il Girona e, in generale, avere molte difficoltà a tornare dal Montilivi con un risultato positivo. Stuani potrebbe far valere la sua forza fisica anche contro difensori altrettanto robusti ma ultimamente apparsi molto in ritardo con la preparazione (Iván Ramis).

Le probabili formazioni

GIRONA (4-3-3): Yassine Bounou; Pedro Porro, Espinosa, Juanpe, Aday; Granell, Pere Pons, Douglas Luiz; Borja García, Stuani, Portu.
EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Ruben Peña, Arbilla, Ramis, José Angel; Pape Diop, Pablo De Blasis, Joan Jordan, Orellana; Kike Garcia, Sergi Enrich.

PROBABILE RISULTATO: 2-1