Hoffenheim-Manchester City, Champions League (martedì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Hoffenheim-Manchester City è la partita del gruppo F di Champions League che si giocherà in anticipo alle 18.55: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Il Manchester City dopo la sconfitta a sorpresa in casa contro il Lione deve rifarsi per non mettere già a rischio il suo percorso in Champions League.

HOFFENHEIM – MANCHESTER CITY | martedì ore 18:55

La prima partita in casa dell’Hoffenheim nella fase a gironi della Champions League rappresenta anche il primo confronto in assoluto in Europa con il Manchester City, che deve rifarsi dopo la clamorosa sconfitta all’esordio contro il Lione, che ha messo in salita la strada verso gli ottavi di finale. L’Hoffenheim invece alla sua prima apparizione nella competizione ha pareggiato 2-2 in casa dello Shakhtar Donetsk.

L’Hoffenheim si è qualificata alla fase a gironi di Champions League arrivando al terzo posto nello scorso campionato di Bundesliga. L’anno scorso aveva già giocato in Champions ma si era fermata allo spareggio preliminare contro il Liverpool: quella sconfitta è stata anche la prima partita in Europa contro una squadra inglese. L’allenatore è Julian Nagelsmann, che è il più giovane di sempre a esordire in Champions League con i suoi 31 anni.

Il Manchester City ha urgente bisogno di tornare a fare risultato in Europa dove ha perso cinque delle ultime sei partite. In Premier League i risultati sono stati finora eccellenti sulla falsa riga dell’anno passato finito al primo posto con 100 punti. Più che la vittoria del campionato inglese, la società si aspetta da Guardiola la vittoria della Champions League, motivo per cui questa è una partita da non sbagliare.

Le ultime notizie sulle formazioni

E non potendo sbagliare, l’allenatore del Manchester City Guardiola non farà particolari esperimenti affidandosi ai titolari. In attacco c’è il ballottagio tra Gabriel Jesus e Aguero, con quest’ultimo appena rientrato dopo un problema a un piede e quindi non al top della condizione fisica. Un altro dubbio è quello sulla fascia di sinistra tra Delph (non al meglio) e Zinchenko, visto che Mendy è infortunato).

Dall’altra parte Nagelsmann ha molti più problemi: i difensori Kevin Vogt, Ermin Bicakcic e Havard Nordtveit non hanno giocato per infortunio sabato contro il Lipsia e se non recupereranno in tempo saranno sostituiti dai giovani Stefan Posch, Kevin Akpoguma e Justin Hoogma. Un ulteriore vantaggio per il Manchester City.

Il pronostico

Il Manchester City ha una squadra più forte e giocherà con grande concentrazione, la sconfitta all’esordio la costringe a evitare nuovi passi falsi. L’Hoffenheim ha però un giovane allenatore molto preparato a livello tattico e una squadra ricca di talento in attacco: almeno un gol dovrebbe farlo, in una partita in cui è il Manchester City la squadra favorita per la vittoria.

Le probabili formazioni di Hoffenheim-Manchester City

HOFFENHEIM (3-5-2): Baumann; Akpoguma, Hoogma, Posch; Kadeřábek, Grillitsch, Schulz, Demirbay, Bittencourt; Joelinton, Kramarić
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Delph; Fernandinho, David Silva, Bernardo Silva; Sterling, Gabriel Jesus, Sané.

PROBABILE RISULTATO: 1-2