Bologna-Udinese, Serie A (domenica)

Serie A
Serie A

Bologna-Udinese è l’anticipo della domenica della settima giornata di Serie A, si gioca alle 12.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Entrambe sconfitte nell’ultimo turno, sembrano destinate a lottare per la salvezza e questo scontro diretto sarà molto importante.

BOLOGNA – UDINESE | domenica ore 12:30

Bologna e Udinese non hanno iniziato benissimo il campionato e sembrano destinate a lottare per la salvezza, in particolare la squadra allenata da Pippo Inzaghi finora ha fatto quattro punti e deve ringraziare di avere incrociato domenica scorsa una Roma spenta e inguardabile, battuta col risultato di due a zero.

L’Udinese ha il doppio dei punti del Bologna ma finora ha avuto un calendario abbastanza agevole. Ha avuto il merito di andare a vincere al “Bentegodi” contro il Chievo, e cogliere un risultato positivo anche al “Dall’Ara” contro il Bologna sarebbe una ulteriore dimostrazione di potere raggiungere la salvezza con più facilità delle previsioni di inizio stagione.

Il gol segnato da Mattiello contro la Roma ha interrotto il digiuno del Bologna durato cinque giornate di Serie A, il più lungo nella sua storia insieme a quello del maggio 2011. Digiuno che è poi ripreso nel turno infrasettimanale in cui il Bologna non è riuscito a fare gol alla Juventus, ma sarebbe stato strano il contrario. Sono così soltanto due i gol fatti dal Bologna finora in questa Serie A, questo sì un record negativo assoluto per la squadra rossoblù dopo le prime sei partite di massimo campionato.

Inzaghi non cambierà il 3-5-2 e con gli uomini offensivi che si ritrova a disposizione, il Bologna probabilmente continuerà ad avere uno dei peggiori attacchi fino alla fine della stagione. Lo schema che propone l’ex allenatore del Venezia punta principalmente sulla fase di non possesso palla, e l’obiettivo del Bologna sarà principalmente quello di subire pochi gol. Finora non è andata benissimo, ma la grinta mostrata contro la Roma lascia ben sperare quanto meno per le partite contro le altre squadre di bassa classifica in cui anche un solo gol segnato può essere decisivo per vincere.

L’Udinese in questo avvio di stagione deve ringraziare soprattutto Rodrigo de Paul, che ha preso parte attiva a cinque dei sette gol dell’Udinese in questo campionato (quattro gol e un assist): ha già eguagliato il suo primato di gol in una singola stagione in Serie A. Sta invece venendo a mancare l’apporto di Lasagna in zona gol, e anche il nuovo arrivato Teodorczyk non convince più di tanto.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Bologna Pippo Inzaghi deve sempre fare a meno di Donsah, Helander, Poli e Palacio, mentre ritrova quanto meno Pulgar a cui è stata tolta una giornata di squalifica: dovrebbe partire titolare a centrocampo. Il modulo di gioco sarà il 3-5-2: davanti al portiere Skorupski giocheranno Gonzalez, Danilo e De Maio. Gli esterni saranno ancora Mattiello e Dijks, a completare il centrocampo saranno Svanberg e Dzemaili. In attacco fiducia a Falcinelli e al rientrante Santander, che dopo avere saltato la Juventus tornerà in campo per provare a ripetere la bella prestazione offerta contro la Roma.

Dall’altra parte l’allenatore dell’Udinese Velazquez deve rinunciare al solo Balic e ha così l’imbarazzo della scelta in tutti i reparti. Il portiere titolare continua a essere Scuffet, la difesa sarà formata da destra a sinistra da Stryger Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong e Samir. A protezione della difesa ci sarà l’esperinza di Behrami, con un’ulteriore copertura assicurata da Fofana e Mandragora che però si divideranno anche i compiti offensivi. La manovra d’attacco spetterà a Pessetto, De Paul e Lasagna.

Come vedere Bologna-Udinese in diretta TV o in streaming

La partita tra Bologna e Udinese verrà trasmessa in diretta streaming da DAZN (il primo mese è gratuito).

Il pronostico

Il Bologna punta soprattutto sulla fase difensiva, l’Udinese proverà a non lasciare spazi alle ripartenze avversarie dando copertura alla difesa con l’esperienza di Behrami. Sarà difficile in questa partita, che si preannuncia molto equilibrata, vedere più di due gol.

Le probabili formazioni di Bologna-Udinese

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Gonzalez, Danilo, De Maio; Mattiello, Svanberg, Pulgar, Dzemaili, Dijks; Falcinelli, Santander.
UDINESE (4-4-2): Scuffet; Stryger Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Samir; Behrami; Pussetto, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna.

PROBABILE RISULTATO: 1-1