Barcellona-Athletic Bilbao, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Barcellona-Athletic Bilbao è una partita da seguire, della settima giornata del campionato spagnolo. Il Barcellona di Valverde viene da una sconfitta inattesa, a Leganés, e l’Athletic Bilbao da una sconfitta pesantissima, in casa contro il Villarreal.

BARCELLONA – ATHLETIC BILBAO | sabato ore 16:15

Dal Butarque di Leganés è arrivato nello scorso turno infrasettimanale di Liga spagnola il risultato più clamoroso e imprevisto. Il Barcellona – che veniva da un pareggio contro il Girona al Camp Nou, tra l’altro – ha perso 2-1. Ernesto Valverde ha scelto un parziale turnover, mandando in campo Munir dal primo minuto al posto di Luis Suarez, e in difesa Vermaelen al posto di Jordi Alba. Per gran parte del primo tempo è andata benissimo: il Barcellona è andato in vantaggio dopo appena dieci minuti con un gol di Coutinho, e un tiro di Messi ha poi colpito l’incrocio dei pali. Sembrava la tipica serata in cui il Barcellona alla fine ne segna tre o quattro.

Nel secondo tempo il Leganés ha cambiato la storia della partita. Una serie di lanci lunghi in profondità hanno preso in controtempo la difesa del Barcellona e permesso al Leganés di segnare due gol simili, per tipo di azione di partenza. Il primo lo ha segnato Nabil El Zhar, al 51°, e il secondo lo ha segnato pochi secondi più tardi Óscar Rodríguez, praticamente servito da Piqué in un maldestro tentativo di spazzare un pallone in area. Il Barcellona ha provato a riprenderla mettendo dentro Suarez, Malcom e Jordi Alba. Ma un po’ per imprecisione e un po’ per la gran serata del portiere avversario Iván Cuéllar il risultato è rimasto sul 2-1 fino alla fine. E in conferenza stampa, dopo la partita, Valverde ha difeso la scelta del turnover con Suarez e Jordi Alba, il quale finora aveva giocato ogni partita.

L’Athletic Bilbao di Berizzo viene dalla prima sconfitta in campionato, arrivata dopo tre pareggi consecutivi. Ha perso 3-0 in casa contro il Villarreal, che ha segnato tutti e tre i gol nell’ultima mezz’ora di gioco. Dopo una serie di ottime partite da parte di Unai Simón, al giovane portiere dell’Athletic – che in teoria sarebbe la riserva di Herrerín – sono state in parte attribuite alcune responsabilità sui gol. In verità tutta la linea difensiva ha giocato con imprudenza, sottovalutando l’avversario soprattutto nella seconda metà della partita.

Come vedere Barcellona-Athletic Bilbao in diretta TV o in streaming

Barcellona-Athletic Bilbao si potrà vedere alle 16:15 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Per quanto pretestuose e intempestive siano sembrate la critiche rivolte a Valverde per aver tenuto a riposo Jordi Alba, le statistiche mostrano che senza quell’esterno sinistro il Barcellona perde un riferimento costante sulla fascia, sia in fase di accelerazione che in fase di disimpegno. La formazione titolare al completo dovrebbe più che bastare per battere l’Athletic Bilbao. Ma è anche il tipo di partita in cui l’Athletic, generalmente, riesce a trovare spazi da attaccare, e almeno un gol da parte di entrambe le squadre non è da escludere. D’altronde i centrali del Barcellona – prima Lenglet, facendosi espellere con il Girona, e poi Piqué – stanno commettendo errori piuttosto gravi.

Le probabili formazioni

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Busquets, Rakitic, Coutinho; Dembélé, Messi, Luis Suarez.
ATHLETIC BILBAO (4-3-3): Herrerin (o Unai Simón); De Marcos, Íñigo Martinez, Yeray, Yuri Berchiche; Dani Garcia, Beñat, Raul Garcia; Susaeta, Williams, Muniain.

PROBABILE RISULTATO: 3-1