Sassuolo-Empoli, Serie A (venerdì)

Serie A
Serie A

Sassuolo-Empoli è la prima partita della quinta giornata del campionato di Serie A, si gioca alle 20.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Il Sassuolo ha già sette punti in classifica e ha perso solo contro la Juventus nell’ultimo turno, tra l’altro con il minimo scarto.

SASSUOLO – EMPOLI | venerdì ore 20:30

Sassuolo ed Empoli sono due squadre che hanno iniziato il campionato con l’obiettivo della salvezza. Sulla carta il Sassuolo sembrava più competitivo e in grado di fare un campionato molto più tranquillo di quello passato, e i risultati di inizio stagione lo hanno confermato in pieno: sette punti nelle prime tre partite e poi la sconfitta contro la Juventus campione d’Italia, con un solo gol di scarto. Era difficile immaginare un avvio di campionato migliore, anche perché De Zerbi è un allenatore con una idea di gioco del tutto diversa da quello che lo aveva preceduto e cioè Iachini.

De Zerbi punta sul possesso palla e ama giocare con il baricentro alto, portando pressing continuo per la riconquista del pallone. Il suo modello di riferimento è Guardiola. Attuare un gioco di questo tipo è sempre un rischio senza i calciatori adatti, e infatti la sua prima esperienza in Serie A al Palermo è andata male. L’anno scorso si è preso qualche rivincita, nonostante la retrocessione, al Benevento dove dopo la buona campagna acquisti invernale con a disposizione calciatori di maggiore qualità ha migliorato di parecchio il rendimento della squadra.

L’Empoli è andato tutto sommato bene in questo avvio di stagione, e Andreazzoli ha confermato di volere affrontare la Serie A con la stessa mentalità offensiva del campionato di Serie B. I calciatori migliori del resto l’Empoli li ha a centrocampo, dove c’è una buona qualità tecnica.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore del Sassuolo De Zerbi confermerà il 4-3-3 che ha ben figurato contro la Juventus. L’attacco sarà in formato pesante con Babacar attaccante centrale e Berardi con Boateng sulle fasce. Ci saranno due cambi con Lemos che tornerà al centro della difesa (forte in fase di impostazione, deve ancora migliorare nelle coperture) e Magnanelli a centrocampo. Confermatissimi i terzini Lirola e Rogerio che stanno facendo molto bene.

Rispetto alla partita contro la Lazio, l’Empoli dovrebbe tornare a giocare con due attaccanti. Tornerà La Gumina al fianco di Caputo, con Zajc confermato trequartista. Il modulo sarà il 4-3-1-2, e il terzino sinistro sarà ancora Veseli per le assenze contemporanee di Pasqual e Antonelli. Recuperato in difesa Maietta, a centrocampo ballottaggio tra Acquah e Bennacer. Possibile l’inserimento a partita in corso di Ucan.

Come vedere Sassuolo-Empoli in diretta TV o in streaming

La partita tra Sassuolo ed Empoli verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Sport Serie A e 251 e in streaming tramite l’app di Sky GO.

Il pronostico

Il Sassuolo parte favorito per la vittoria e difficilmente perderà questa partita in cui l’Empoli potrebbero però fare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Sassuolo-Empoli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Lirola, Lemos, G. Ferrari, Rogerio; Sensi, Magnanelli, Duncan; Berardi, Babacar, Boateng.
EMPOLI (4-3-3): Terracciano; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Veseli; Bennacer, Capezzi, Krunic; Zajc; La Gumina, Caputo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1