Paok Salonicco-Chelsea e Arsenal-Vorskla Poltava, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Paok Salonicco-Chelsea e Arsenal-Vorskla Poltava sono le due partite di Europa League in cui saranno impegnate delle squadre di Premier League: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

PAOK SALONICCO – CHELSEA | giovedì ore 18:55

Il Paok ha iniziato bene la nuova stagione, eliminando il Basilea nei preliminari di Champions League e sfiorando la qualificazione alla fase a gironi. Il pareggio per uno a uno contro il Benfica in trasferta aveva illuso, poi però è arrivata una pesante sconfitta per quattro a uno nella partita di ritorno in casa, che resta comunque l’unica partita persa delle nove giocate in stagione.

Il Chelsea, superata la delusione per la sconfitta nella finale della Community Shield controi il Manchester City, ha poi vinto tutte le partite giocate in Premier League ed è stato il migliore avvio possibile per il nuovo allenatore Sarri che nelle precedenti esperienze a Empoli e Napoli aveva invece impiegato un po’ di tempo in più prima di ottenere dei risultati positivi. In questa partita l’allenatore italiano dovrebbe fare parecchio turn over lasciando a riposo alcuni titolari, in particolare il portiere Kepa e l’attaccante Hazard. Non saranno disponibili per questa partita Ruben Loftus-Cheek, Cesc Fabregas, Mateo Kovacic ed Emerson Palmieri.

Il pronostico

Grazie all’ottimo avvio di stagione in Premier League, il Chelsea ha il morale alto e questo sarà d’aiuto anche per chi finora ha giocato meno, che potrà dare il suo contributo in Europa League. Nonostante i tanti cambi in programma, il Chelsea resta altamente competitivo e superiore al Paok Salinicco che potrebbe però segnare almeno un gol: in porta ci sarà Caballero, che negli ultimi anni ha commesso errori clamorosi, il più famoso quello in Argentina-Croazia nel Mondiale di Russia 2018.

Le probabili formazioni di Paok Salonicco-Chelsea

PAOK SALONICCO (4-2-3-1): Paschalakis; Kitsiou, Varela, Crespo, Vieirinha; Canas, Mauricio; El Kaddouri, Pelkas, Limnios; Prijovic.
CHELSEA (4-3-3): Caballero; Zappacosta, Christensen, Cahill, Marcos Alonso; Barkley, Ampadu, Drinkwater; Moses, Morata, Willian.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

ARSENAL – VORSKLA POLTAVA | giovedì ore 21:00

L’Arsenal è una delle squadre favorite per la vittoria dell’Europa League anche perché il nuovo allenatore dopo l’addio a Wenger è Emery, che questa competizione l’ha vinta per ben tre volte alla guida del Siviglia. Superato un avvio di stagione difficile anche per via di un calendario non agevole che l’ha messo di fronte a Manchester City e Chelsea, l’Arsenal ha vinto le ultime tre partite consecutive ed è in grande crescita.

La priorità dell’Arsenal è la Premier League e cercare di qualificarsi per la prossima Champions League, però il turn over in questa prima partita non dovrebbe essere eccessivo, e in ogni caso le alternative di qualità non mancano. Il Vorskla Poltava arriva a questa partita carico per le tre vittorie consecutive, però in Europa League ha vinto solo una delle ultime dieci partite giocate e la squadra ucraina non sembra in grado di creare grattacapi all’Arsenal.

Il pronostico

In questa partita potrebbero trovare spazio Bernd Leno, Lucas Torreira e Henrikh Mkhitaryan, mentre al centro dell’attacco Lacazette dovrebbe essere preferito ad Aubameyang. L’Arsenal è favorito per la vittoria e dovrebbe segnare almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Arsenal-Vorskla Poltava

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Monreal, Mustafi, Holding, Lichtsteiner; Guendouzi, Torreira; Welbeck, Ramsey, Mkhitaryan; Lacazette.
VORSKLA POLTAVA (4-2-3-1): Shust; Artur, Chesnakov, Martinenko, Perduta; Kravchenko, Sharpar; Rebenok, Kulach, Kobakhidze; Careca.

PROBABILE RISULTATO: 3-0