Marsiglia-Eintracht Francoforte, Lipsia-Salisburgo e Ludogorets-Bayer Leverkusen, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Marsiglia-Eintracht Francoforte, Lipsia-Salisburgo e Ludogorets-Bayer Leverkusen sono le tre partite di Europa League in cui saranno impegnate delle squadre di Bundesliga: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

MARSIGLIA – EINTRACHT FRANCOFORTE | giovedì ore 18:55

L’Eintracht Francoforte, vincitore della Coppa Uefa nel 1980, torna a giocare in Europa League dopo l’ultima esperienza della stagione 2013/2014, quando arrivà fino ai sedicesimi di finale. La qualificazione è arrivata grazie alla sorprendente vittoria della Coppa di Germania, in cui in finale è riuscita a superare addirittura il Bayern Monaco in una partita che resterà nella storia di questo club.

L’allenatore che ha permesso all’Eintracht Francoforte di tornare a vincere un trofeo, Nico Kovac, è nel frattempo passato proprio al Bayern Monaco. In estate al suo posto è stato ingaggiato Adi Hütter. La stagione non è iniziata nel migliore dei modi: prima la sconfitta netta nella Supercoppa di Germania, poi l’eliminazione al primo turno della Coppa di Germania. Anche l’inizio in Bundesliga è stato balbettante. L’allenatore perà torna ad avere a disposizione il nazionale messicano Fabian a centrocampo e anche il vicecampione del mondo Rebic è ormai recuperato dall’infortunio e potrebbe giocare una parte del secondo tempo.

L’avversaria dell’Eintracht Francoforte sarà il Marsiglia, finalista della scorsa edizione dell’Europa League. La squadra allenata da Rudi Garcia ha rinnovate ambizioni, ha mantenuto tutti i suoi pezzi pregiati e in estate ha acquistato tra gli altri il centrocampista della Roma Strootman. Il campionato è iniziato bene, grazie alle ultime due vittorie consecutive contro Monaco è Guingamp è risalito fino alla seconda posizione in classifica. Per questa partita è probabile un po’ di turn over. Scelta forzata in porta, dove ci sarà Pele al posto dell’infortunato Mandanda. Strootman resterà probabilmente a riposo, mentre in attacco Germain farà rifiatare Mitroglu. La partita verrà giocata a porte chiuse.

Il pronostico

Il Marsiglia nonostante un po’ di turn over resta superiore all’Eintracht Francoforte e dovrebbe vincere in una partita in cui c’è da aspettarsi almeno un paio di gol totali.

Le probabili formazioni di Marsiglia-Eintracht Francoforte

MARSIGLIA (4-2-3-1): Pele; Sakai, Rami, Gustavo, Amavi; Sanson, Lopez; Thauvin, Payet, Ocampos; Germain.
EINTRACHT FRANCOFORTE (4-2-3-1): Trapp; da Costa, Abraham, N’Dicka, Falette; Torro, Fernandes; Gacinovic, Fabian, Kostic; Haller.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

LIPSIA – SALISBURGO | giovedì ore 21:00

Si affrontano per la prima volta in una competizione europea le due squadre sponsorizzate dalla Red Bull e cioè Lipsia e Salisburgo. Il Lipsia è arrivato a giocare questo girone di Europa League dopo avere superato ben tre turni preliminari (Hacken, Universitatea Craiova e Zorya), mentre il Salisburgo, campione d’Austria l’anno passato, ha perso lo spareggio di qualificazione alla Champions League contro la Stella Rossa di Belgrado ed è stato così retrocesso in Europa League, dove l’anno scorso è arrivato fino in semifinale, eliminato dal Marsiglia. Il Marsiglia che nel turno precedente aveva fatto fuori proprio il Lipsia.

In questa partita il Lipsia sarà al gran completo, ma non è da escludere un abbondante turn over da parte dell’allenatore Ralf Rangnick, che però difficilmente terrà fuori Werner, finalmente in ripresa dopo un avvio di stagione in sordina e autore di una bella doppietta nella vittoria per tre a due contro l’Hannover.

Dall’altre parte invece Rose avrà qualche problema in più di formazione, per via delle assenze di Daka, Farkas, Ludewig, Prevljak e Junuzovic. A parte la delusione per la sfortunata eliminazione con un doppio pareggio nello spareggio di Champions League, la stagione del Salisburgo è iniziata in modo brillante come era finita quella passata, con sette vittorie su sette partite.

Il pronostico

Si affrontano due squadre gestite allo stesso modo, che puntano sulla valorizzazione dei giovani e che prediligono il gioco d’attacco. Dovrebbe uscirne fuori una partita divertente e con gol, in cui il Lipsia è favorito sul Salisburgo.

Le probabili formazioni di Lipsia-Salisburgo

LIPSIA (4-4-2): Mvogo; Mukiele, Konate, Orban, Saracchi; Sabitzer, Kampl, Demme, Forsberg; Werner, Augustin.
SALISBURGO (4-3-1-2): Walke; Lainer, Pongracic, Ramalho, Ulmer; Schlager, Samassekou, Haidara; Wolf; Yabo, Dabbur.

PROBABILE RISULTATO: 3-2

LUDOGORETS – BAYER LEVERKUSEN | giovedì ore 21:00

La squadra bulgara del Ludogorets Razgrad gioca in campo europeo con una certa costanza ormai da qualche anno a questa parte, e in un paio di occasioni ha incrociato anche delle squadre italiane. Moţi, Dyakov, Marcelinho e Misidjan sono gli unici calciatori ancora in forza al Ludogorets che nella stagione 2013/2014 eliminò la Lazio nei sedicesimi di finale di Europa League, Ludogorets che invece l’anno scorso si è arreso in modo abbastanza netto al Milan sempre nei sedicesimi di finale della stessa competizione.

Rispetto allo scorso anno il Ludogorets ha cambiato poco: il partente difensore centrale Igor Plastun passato al Gent è stato sostituito da Dragos Grigore, ex nazionale rumeno. In più è arrivato il terzino sinistro Anton Nedyalkov. I punti di forza sono sempre gli stessi: i centrocampisti Dyakov, Góralski, Marcelinho e Wanderson più gli attaccanti Keșerü e Lukoki.

Il Bayer Leverkusen ha iniziato la stagione come peggio non poteva. Dopo avere superato il primo turno di Coppa di Germania vincendo solo uno a zero contro il CfR Pforzheim, ha perso le prime tre partite di campionato subendo ben otto gol da Borussia Monchengladbach, Wolfsburg e Bayern Monaco. La panchina di Herrlich, che l’anno scorso dopo un ottimo girone di andata ha sciupato la possibilità di qualificarsi alla Champions League peggiorando il rendimento nella parte finale di campionato, è più che mai traballante. C’è qualcosa che non va, la squadra non riesce a difendere bene, subisce troppi gol e non è incisiva come potrebbe in attacco dove ha tanta qualità con Bailey, Volland, Brandt e Alario. Serve voltare pagina al più presto e per questo motivo l’allenatore potrebbe decidere di mandare in campo i titolari per ritrovare fiducia con un risultato positivo.

Il pronostico

Il Ludogorets Razgrad è una squadra che gioca un calcio offensivo e ha calciatori di qualità dalla trequarti in su, motivo per cui potrebbe fare gol al Bayer Leverkusen che sta lasciando a desiderare in difesa.

Le probabili formazioni di Ludogorets-Bayer Leverkusen

LUDOGORETS RAZGRAD (4-2-3-1): Renan; Cicinho, Nedyalkov, Moti, Natanael; Campanharo, Dyakov; Lukoki, Marcelinho, Wanderson; Keseru.
BAYER LEVERKUSEN (3-5-2): Hradecky; Weiser, Tah, Dragovic, Wendell; Havertz, L. Bender; Bailey, Volland, Brandt; Alario.

PROBABILE RISULTATO: 2-2