Getafe-Valladolid, Liga spagnola (venerdì)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Getafe-Valladolid è la partita che apre la terza giornata del campionato spagnolo. Il neopromosso Valladolid ci arriva con un punto ma ancora nessun gol segnato. Il Getafe i primi tre punti li ha presi la settimana scorsa, in casa contro l’Eibar.

GETAFE – VALLADOLID | venerdì ore 20:00

Getafe-Valladolid potrebbe essere una partita dal pronostico meno scontato e più incerto del previsto. Il Getafe ha un allenatore che la sa lunga, José Bordalás, ma il Valladolid sta mostrando una resistenza difensiva rispettabilissima e persino inusuale per la prima divisione del calcio spagnolo.

Come ci arriva il Getafe

Il Getafe di José Bordalás ha perso 2-0 la partita della prima giornata, abbastanza proibitiva, al Bernabeu contro il Real Madrid. Venerdì scorso, nella prima partita di questo campionato al Coliseum Alfonso Pérez, è invece riuscito a battere 2-0 l’Eibar. I gol li hanno segnati i due attaccanti di lungo corso, Ángel Rodríguez al 20° e Jorge Molina a partita quasi finita. Molina era entrato una decina di minuti prima della fine al posto di Jaime Mata, nuovo attaccante del Getafe in questa stagione, l’anno scorso capocannoniere in seconda divisione con il Valladolid. Non ha ancora segnato ma si sta rendendo utile per la squadra, e ha fornito l’assist ad Ángel Rodríguez in occasione del primo gol.

Il Valladolid finora

Sabato scorso, allo stadio José Zorrilla, il Valladolid ha giocato la prima partita interna di questa stagione del ritorno in prima divisione. Ha perso 1-0 ma giocando una gran partita, considerando l’eccezionale squilibrio tecnico di partenza. Sergio González ha schierato il nuovo acquisto Enes Ünal dal primo minuto, e l’attacco del Valladolid è sembrato già in parte beneficiare del dinamismo del turco. Ha subìto gol soltanto all’inizio del secondo tempo, per una delle rare disattenzioni difensive della partita.

Il Valladolid non ha mai rinunciato ad attaccare, soprattutto da sinistra, e nei minuti di recupero Keko Gontan ha anche segnato un gol di testa annullato tramite VAR per un fuorigioco millimetrico e molto contestato. Ci stava pure, quel gol. Nel senso che nessuno avrebbe detto niente se il Valladolid avesse preso un altro punto e ottenuto il secondo pareggio consecutivo dopo lo 0-0 dell’esordio in casa del Girona. Di sicuro, almeno per ora, la squadra di Sergio González ha mostrato una solidità difensiva certamente adeguata al livello medio del campionato spagnolo, o persino migliore rispetto a questa asticella (generalmente ritenuta piuttosto bassa, in senso assoluto).

Come vedere Getafe-Valladolid in diretta TV o in streaming

Getafe-Valladolid si potrà vedere alle 20:00 in diretta su DAZN (il primo mese di visione è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva per l’Italia.

Il pronostico

Considerando le buone qualità difensive finora dimostrate dal Valladolid, potrebbe uscirne una partita non propriamente “spettacolare”. Il Getafe è leggermente favorito, per maggiore esperienza e per maggiore qualità in attacco (sia che giochi Mata sia che giochi Molina).

Le probabili formazioni

GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Bruno Gonzalez, Antunes; Arambarri, Maksimovic, Portillo, Amath N’Diaye (o Alejo); Ángel Rodríguez, Jaime Mata (o Molina).
VALLADOLID (4-3-3): Masip; Moyano, Kiko Olivas, Calero, Nacho Martinez; Anuar Mohamed, Borja Fernandez, Rubén Alcaraz; Oscar Plano, Toni Villa, Enes Ünal .

PROBABILE RISULTATO: 1-0