Arsenal-Manchester City, Premier League (domenica)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Arsenal-Manchester City è la partita più bella e attesa della prima giornata di Premier League, si gioca alle 17:00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

ARSENAL – MANCHESTER CITY | domenica ore 17:00

Il Manchester City campione in carica resta la principale candidata alla vittoria della Premier League. La squadra allenata da Guardiola non ha fatto cessioni importanti nel corso dell’estate e si è rinforzata acquistando Riyad Mahrez in attacco. Inizia il terzo anno con Guardiola come allenatore, i calciatori conoscono ormai molto bene la sua filosofia di gioco e riescono ad applicarla a ogni singola situazione. Il gioco d’attacco non potrà che migliorare ancora mentre qualche rischio dietro questa squadra lo correrà sempre, avendo la linea di difesa sempre molto alta e non rinunciando mai a fare girare il pallone anche con il portiere e con i centrali di difesa.

L’Arsenal ha invece cambiato allenatore dopo una vita, c’è Unay Emery al posto di Arsene Wenger. L’obiettivo è quello di tornare a giocare la Champions League, e visti i rinforzi arrivati in estate la missione è possibile. Leno in porta, Sokratis in difesa e Torreira a centrocampo possono fare compiere un salto di qualità, inoltre Aubameyang, rinforzo della scosa sessione di mercato invernale, sarà disponibile stavolta fin dalla prima giornata.

Il pronostico

L’Arsenal può mettere in difficoltà il Manchester City, perché rispetto a Guardiola Emery ha avuto a disposizione i titolari fin dall’inizio della preparazione fisica, in quanto molti di loro non hanno preso parte al Mondiale. Discorso diverso per Guardiola, che in attacco dovrebbe schierare Sané e Mahrez, unici due calciatori che hanno partecipato a tutta la tournée americana.

Considerato l’atteggiamento tattico molto offensivo delle due squadre, c’è da aspettarsi una partita con gol da tutte e due le parti.

Le probabili formazioni

ARSENAL (4-3-3): Leno; Bellerin, Mustafi, Sokratis, Maitland-Niles; Xhaka, Torreira; Ozil, Mkhitaryan, Lacazette, Aubameyang.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Mendy; Fernandinho, De Bruyne, David Silva; Sané, Mahrez, Aguero.

PROBABILE RISULTATO: 2-2