Psv-Feyenoord, finale Supercoppa d’Olanda (sabato)

Psv-Feyenoord è la prima partita della nuova stagione in Olanda, vale la Supercoppa e la giocano la squadra che ha vinto la scorsa edizione dell’Eredivisie e quella che ha trionfato in Coppa: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

PSV – FEYENOORD | sabato ore 18:00

Il Psv campione d’Olanda in carica affronta nella finale di Supercoppa il Feyenoord, la squadra che ha vinto la scorsa edizione della Coppa nazionale. La tradizione è più che favorevole per il Psv che ha vinto questo trofeo già undici volte in passato, mentre il Feyenoord è la squadra che ha totalizzato più sconfitte in finale, ben sei.

Tutte e due le squadre hanno segnato gol a secchiate nel pre-campionato. Il Psv ha un nuovo allenatore, l’ex milanista Mark Van Bommel. Le amichevoli sono andata alla grande, con delle nette vittorie su Galatasaray (3-1), Olympiakos (4-0) e Valencia (2-1). Anche il Feyenoord è andato piuttosto bene: 5-0 al Basilea, 2-1 contro il Levante e pareggio spettacolare per 3-3 contro il Fenerbahce.

Nel corso del calciomercato estivo il Psv ha ceduto Santiago Arias e Joshua Brenet, sostituiti da Denzel Dumfries, Angeliño e Nick Viergever. Uno dei calciatori migliori nel corso del pre-campionato è stato Donyell Malen, che potrebbe trovare spazio nella ripresa o partire addirittura titolare. Il Feyenoord ha fatto pochi movimenti: non ci sarà per infortunio Ridgeciano Haps in difesa, mentre con la partenza del portiere Brad Jones il titolare sarà il giovane Bijlow.

Il pronostico

Considerati i risultati delle amichevoli e il gioco offensivo delle due squadre che non rinunciano mai ai tre attaccanti, questa tra Psv e Feyenoord sarà una partita probabilmente ricca di gol. Il Psv è più competitivo e ha una buona tradizione in questa Supercoppa, motivo per cui dovrebbe vincere.

Le probabili formazioni di Psv-Feyenoord

PSV (4-3-3): Zoet; Dumfries, Schwaab, Viergever, Angeliño; Rosario, Pereiro, Hendrix; Lozano, De Jong, Bergwijn.
FEYENOORD (4-3-3): Bijlow; St Juste, van Beek, van der Heijden, Verdonk; Clasie, Toornstra, Vilhena; Berghuis, van Persie, Larsson.

PROBABILE RISULTATO: 2-1