Wimbledon: Goerges-Vekic, McDonald-Raonic, Federer-Mannarino e Vesely-Nadal

Dopo la domenica di pausa, l’edizione numero 132 del torneo di Wimbledon entra nel vivo. Spazio agli ottavi di finale, sia nel singolare maschile, sia in quello femminile. Ecco i pronostici su quattro interessanti partite.

GOERGES – VEKIC | lunedì ore 13:45

Julia Goerges è reduce da una partita molto complicata: ha impiegato due ore e cinquantasei minuti per battere Barbora Strycova, contro la quale ha chiuso i conti con il punteggio di 7-6 3-6 10-8. La tedesca ha verosimilmente accumulato tanta stanchezza, perciò non dovrebbe essere in condizioni ottimali.

Donna Vekic sta confermando di essere competitiva sull’erba, superficie sulla quale è arrivata in finale a Birmingham nel 2013 e ha conquistato il titolo nella scorsa stagione a Nottingham, città in cui si è messa in mostra anche poche settimane fa, raggiungendo le semifinali.

PRONOSTICO: 1-2

MCDONALD – RAONIC | lunedì ore 13:45

Sino a pochi giorni fa, Mackenzie McDonald non aveva mai disputato un match di tabellone principale nel torneo di Wimbledon. Il suo approdo agli ottavi di finale dell’edizione numero 132 dei Championships, dunque, ha decisamente fatto notizia. Lo statunitense è riuscito a stupire tutti: clamorosa, in particolare, la vittoria per 11-9 al quinto set, da lui ottenuta contro Nicolas Jarry al secondo turno.

Il tennista nativo di Piedmont dovrebbe essere ormai appagato e privo di energie: è difficile ipotizzare che possa mettere in difficoltà Milos Raonic, il quale vanta una buona tradizione nello Slam londinese e sta ritrovando un’adeguata condizione, dopo essere stato penalizzato a lungo da problemi fisici.

PRONOSTICO: 0-3

FEDERER – MANNARINO | lunedì ore 14:00

Adrian Mannarino è in grado di giocare bene sull’erba, superficie che domina la scena in questa fase della stagione tennistica, ma è atteso da un match durissimo: sta per sfidare Roger Federer, tuttora competitivo ai massimi livelli, sebbene abbia ormai quasi trentasette anni. Lo svizzero si è aggiudicato venti titoli dello Slam, otto dei quali a Wimbledon, dove spera di poter festeggiare un nuovo trionfo nei prossimi giorni.

Mannarino, peraltro, arriva da un match duro: si è imposto al quinto set su Daniil Medvedev, che aveva perso i primi due parziali, ma poi è stato protagonista di una buona reazione e ha costretto il francese a compiere uno sforzo supplementare.

PRONOSTICO: 3-0

VESELY – NADAL | lunedì ore 17:15

Fabio Fognini ha appena perso l’opportunità di diventare il primo tennista italiano capace di arrivare almeno agli ottavi di finale in tutte le prove dello Slam nel singolare maschile. Il giocatore ligure si è arreso di fronte a Jiri Vesely, che è di nuovo tra i migliori sedici a Wimbledon: il ceco aveva già raggiunto questo obiettivo nel 2016.

Il cammino nell’attuale edizione dei Championships è stato sinora privo di pericoli per Rafael Nadal, uscito nettamente vittorioso dalle sfide contro Dudi Sela, Mikhail Kukushkin e Alex De Minaur. Vesely potrebbe quantomeno creare qualche insidia al campione spagnolo, comunque favorito.

PRONOSTICO: 1-3