Serie B: Palermo-Venezia e Frosinone-Cittadella (domenica)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Ecco i pronostici sulle semifinali di ritorno dei playoff di Serie B. In caso di parità nell’arco del doppio confronto, i gol in trasferta non varrebbero doppio, né si disputerebbero i tempi supplementari, ma la squadra meglio classificata nella regular season passerebbe il turno.

PALERMO – VENEZIA | domenica ore 18:30

Il match d’andata si è chiuso sull’1-1. Il Venezia ha confermato di essere molto solido, soprattutto nel proprio stadio, e di avere grande carattere: ha reagito bene alla rete segnata a inizio ripresa da Antonio La Gumina ed è riuscito a riequilibrare immediatamente la situazione con Davide Marsura.

Il Palermo proverà a ottenere la qualificazione in casa, dove è imbattuto da otto partite. Anche un altro pareggio basterebbe alla formazione allenata da Roberto Stellone: in caso di parità nell’arco del doppio confronto, infatti, i gol in trasferta non varrebbero doppio, né si disputerebbero i tempi supplementari, ma la squadra meglio classificata nella regular season passerebbe il turno. Il Venezia si è piazzato al quinto posto, mentre il Palermo è arrivato in quarta posizione: i rosanero, dunque, hanno a disposizione due risultati su tre.

Il Venezia è abituato a giocare con attenzione tattica e a scendere in campo con un prudente 3-5-2, che si trasforma spesso in un ancor più coperto 5-3-2, grazie al lavoro dei due laterali in fase difensiva. Filippo Inzaghi opterà ancora per questa soluzione tattica: con il passare dei minuti, però, dovrà inevitabilmente chiedere ai propri calciatori di osare di più, perché soltanto un successo consentirebbe a Emil Audero e compagni di approdare alla finale playoff.

Le probabili formazioni di Palermo-Venezia

PALERMO (4-4-2): Pomini; Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Rolando, Gnahoré, Jajalo, Coronado; Moreo, La Gumina.
VENEZIA (3-5-2): Audero; Modolo, Andelkovic, Domizzi; Bruscagin, Pinato, Stulac, Suciu, Garofalo; Marsura, Geijo.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.27, GoldBet)
TEMPO CON PIÙ GOL: SECONDO (2.14, planetwin365)

FROSINONE – CITTADELLA | domenica ore 21:00

La lunga inattività agonistica tra la fine della regular season e l’inizio dei playoff ha fatto bene al Frosinone, che ha avuto il tempo di smaltire la delusione per la mancata promozione diretta. La squadra allenata da Moreno Longo sarebbe approdata in Serie A con un successo ai danni del Foggia nell’ultima giornata, ma si è fatta clamorosamente fermare sul 2-2 ed è stata beffata dal Parma, che ha conquistato la seconda posizione in classifica.

Per usare un’espressione di tipo tennistico, il Frosinone è la testa di serie numero uno di questi spareggi, in cui ha esordito con un 1-1 sul campo del Cittadella. Si era portato in vantaggio con Luca Paganini, prima che Lucas Chiaretti pareggiasse i conti: entrambi i gol sono stati segnati nel primo tempo.

Il Cittadella avrebbe bisogno di ottenere una vittoria nel match di ritorno, perché si trova in una situazione sfavorevole a livello di piazzamento nella regular season, discriminante da prendere in considerazione in caso di parità nell’arco del doppio confronto. È probabile che la ripresa si riveli molto movimentata. Proprio nel secondo tempo, comunque, la formazione guidata in panchina da Roberto Venturato potrebbe accusare grande stanchezza: del resto, ha già giocato due partite in pochi giorni, perché ha cominciato il proprio cammino nei playoff disputando il turno preliminare, in cui è stata peraltro trascinata ai tempi supplementari dal Bari.

Le probabili formazioni di Frosinone-Cittadella

FROSINONE (3-5-2): Vigorito; Terranova, Krajnc, M. Ciofani; Verde, Sammarco, Gori, Chibsah, Crivello; Ciano, Dionisi.
CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Adorni, Varnier, Benedetti; Schenetti, Iori, Bartolomei; Chiaretti; Vido, Kouamé.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.21, Eurobet)
SQUADRA DI CASA VINCE IL SECONDO TEMPO (2.34, planetwin365)
TEMPO CON PIÙ GOL: SECONDO (2.11, planetwin365)