Serie A: Cagliari-Roma (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Cagliari-Roma è l’ultima partita della trentaseiesima giornata, si affrontano due squadre in lotta per obiettivi ben diversi, la salvezza e la qualificazione alla prossima Champions League: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

CAGLIARI – ROMA | domenica ore 20:45

Il Cagliari è attualmente sedicesimo in classifica, con due punti di vantaggio sul Chievo terzultimo e uno in più della Spal quartultima. Nonostante questa posizione attuale di vantaggio sulle altre due squadre in lotta per evitare la retrocessione, secondo le quote dei bookmaker il Cagliari è la principale candidata alla retrocessione in Serie B. Questo a causa di un calendario molto complicato, che già in questo turno gli metterà di fronte una squadra difficile da battere, la Roma fresca semifinalista di Champions League.

La squadra allenata da Di Francesco mercoledì sera è stata eliminata dal Liverpool dalla Champions League, ma a parte alcuni errori difensivi ha giocato una gran partita, vincendo quattro a due e sfiorando una rimonta che sarebbe stata clamorosa. Ora i calciatori, smaltita la delusione per l’eliminazione, daranno il massimo per provare a ripetere l’anno prossimo una nuova avventura in Champions League, per confermarsi su livelli altissimi. Per questo motivo c’è da aspettarsi una squadra molto determinata, come già capitato nelle precedenti partite contro Spal e Chievo vinte bene e senza soffrire.

Dall’altra parte l’allenatore Lopez in settimana ha incassato la fiducia della società nonostante la pesante sconfitta per quattro a uno nell’ultimo turno contro la Sampdoria. Il Cagliari sembra in grande difficoltà: negli ultimi 11 turni di Serie A ha subito ben 26 gol mentre sei degli ultimi sette segnati sono arrivati da palla inattiva, tre dei quali su calcio di rigore con Barella. In questa partita inoltre dovrà fare i conti con parecchie assenze.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il difensore Romagna è infortunato e non sarà della partita, così come gli squalificati Castan e Cigarini e Joao Pedro sospeso ormai da tempo per doping. Affrontare in queste condizioni la Roma sarà molto complicato. L’allenatore Lopez deve decidere se cambiare modulo a causa delle numerose assenze in difesa e optare per un 4-3-1-2 con Farias al servizio di Pavoletti e Sau, o forzare il recupero di un difensore per giocare nuovamente con uno schema più abbottonato. Che a dire il vero ha portato ben poco nelle ultime partite.

Dall’altra parte Di Francesco dovrebbe recuperare Manolas e El Shaarawy, che mercoledì hanno giocato un gran partita. Il difensore greco stringerà probabilmente i denti anche per via della squalifica di Juan Jesus, la cui assenza non lascia dubbi sull’impiego del 4-3-3 come modulo. A centrocampo incerto il recupero di Strootman, motivo per cui dovrebbe giocare nuovamente Pellegrini con De Rossi e Nainggolan. Le novità rispetto alla partita col Liverpool potrebbero essere Bruno Peres e Under per Florenzi e Schick.

Le probabili formazioni di Cagliari-Roma

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Faragó, Ceppitelli, Andreolli, Lykogiannis; Ionita, Barella, Padoin; Farias; Pavoletti, Sau.
ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Pellegrini; El Shaarawy, Dzeko, Under.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.40, Goldbet)
GOL (1.70, Goldbet)