Serie A: Juventus-Bologna (sabato)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Juventus-Bologna è il secondo anticipo di questo sabato di Serie A e in caso di vittoria potrebbe avvicinare ancora di più la squadra di Allegri al settimo Scudetto consecutivo: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

JUVENTUS – BOLOGNA | sabato ore 20:45

Grazie alla vittoria in rimonta per tre a due sul campo dell’Inter e alla successiva sconfitta del Napoli a Firenze, la Juventus ha riportato a quattro i punti di vantaggio sulla seconda in classifica a tre giornate dal termine. In caso di arrivo a pari punti con il Napoli per via della parità negli scontri diretti si prenderebbe in considerazione la differenza reti, che è nettamente in vantaggio per i bianconeri. E così per la certezza aritmetica del titolo alla Juventus basteranno altri cinque punti, ammesso che il Napoli riesca a vincerle tutte da qui alla fine.

Rintracciata nella trasferta all’Olimpico contro la Roma la partita più difficile, la Juventus conquisterà il settimo Scudetto consecutivo anche solo battendo Bologna e Verona in casa. E il piano di Allegri è probabilmente questo, dal momento che mercoledì c’è la finale di Coppa Italia contro il Milan e non sarà semplice preparare al meglio la successiva partita contro la Roma.

I tre punti contro il Bologna sono fondamentali e non dovrebbero tardare ad arrivare. La squadra di Allegri contro l’Inter è stata tutt’altro che brillante, nel secondo tempo pur giocando in undici contro dieci si è fatta rimontare il gol di vantaggio segnato nel primo tempo, salvo poi riuscire a rimontare nel finale. Mettendo da parte gli errori arbitrali e anche il regalo di Spalletti che nel finale ha sostituito Icardi con Santon, la Juventus ha confermato per l’ennesima volta la sua mentalità vincente e come in Italia, al contrario di quanto accade in Champions League, la maggior parte degli episodi vadano in suo vantaggio.

Da Donadoni e dal Bologna c’è da aspettarsi la solità professionalità, ma in mancanza di reali motivazioni di classifica in una trasferta quasi impossibile per tutte le squadre di Serie A è difficile immaginare un pronostico diverso dal segno “1”. Anche le statistiche vanno tutte in questa direzione. Il Bologna ha vinto solo una delle ultime trenta partite di Serie A contro la Juventus ed è in serie negativa visto che ha vinto solo una volta nelle ultime nove giornate (ben cinque sconfitte). Cinque sconfitte su cinque inoltre per le squadre allenate da Roberto Donadoni in trasferta contro la Juventus in Serie A: un solo gol segnato a fronte di 17 subiti.

La Juventus è favorita ma vista la condizione fisica non eccezionale e l’importante finale di Coppa Italia in programma mercoledì prossimo contro il Milan, è difficile immaginare una goleada con più di quattro gol segnati dai bianconeri. Per questo motivo è da provare anche il multigol casa 2-4.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Juventus Allegri dovrà fare a meno dello squalificato Pjanic e dell’infortunato Mandzukic e gestire anche un po’ di turn over in vista della finale di Coppa Italia di mercoledì contro il Milan. Il dubbio è anche di natura tattica: in caso di schieramento con il 4-2-3-1 potrebbe tornare titolare dal primo minuto Dybala, che si schierebbe sulla trequarti con Cuadrado e Douglas Costa al servizio di Higuain. In questo caso il più difensivo Howedes potrebbe essere preferito a Lichtsteiner sulla fascia destra di difesa. L’alternativa è il 4-3-3 con Bentancur titolare in cabina di regia, favorito su Marchisio come vice-Pjanic. In difesa sempre out Chiellini, c’è il ballottaggio tra Rugani, Benatia e Barzagli per le due maglie da titolare, mentre a sinistra c’è il dubbio tra Asamoah e Alex Sandro, col brasiliano che potrebbe essere preservato in vista del Milan.

Dall’altra parte Donadoni non potrà contare su Gonzalez e Pulgar, che saranno sostituiti probabilmente da Romagnoli e Crisetig. In dubbio anche Dzemaili, in caso di assenza del nazionale svizzero è pronto Nagy come sostituto. In attacco Destro ha recuperato dall’infortunio ma dovrebbe andare in panchina. Con Palacio e Verdi sicuri del posto ci sarà uno tra Orsolini e Di Francesco.

Le probabili formazioni di Juventus-Bologna

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Howedes, Benatia, Barzagli, Asamoah; Khedira, Bentancur, Matuidi; Dybala, Higuain, Douglas Costa.
BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, S.Romagnoli, De Maio, Masina; Poli, Crisetig, Nagy; Orsolini, Palacio, Verdi.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 + OVER 1.5 (1.24, Goldbet)
MULTIGOL CASA 2-4 (1.48, Goldbet)